Dallo Zaera al Mercato Ittico, tutto pronto per trasferire gli operatori - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Dallo Zaera al Mercato Ittico, tutto pronto per trasferire gli operatori

Francesca Stornante

Dallo Zaera al Mercato Ittico, tutto pronto per trasferire gli operatori

mercoledì 02 Agosto 2017 - 14:00
Dallo Zaera al Mercato Ittico, tutto pronto per trasferire gli operatori

Tocca al consiglio comunale mettere l'ultima parola sul trasferimento dei commercianti dal mercato Zaera al mercato Ittico per consentire i lavori del nuovo mercato che sorgerà sul viale Europa.

Forse è davvero la volta buona. Adesso manca solo l’ultimo passaggio in consiglio comunale e poi davvero potrà iniziare il percorso verso la nuova vita di quello che presto diventerà l’ex mercato Zaera. Una vicenda lunga 22 anni, una storia di battaglie, promesse, proteste, scontri dentro e fuori dalle aule comunali, di soluzioni provvisorie che troppo spesso a Messina diventano definitive. Al posto del fatiscente mercato che si trova all’incrocio tra la via Cesare Battisti e il viale Europa sorgerà un mercato innovativo, nuovo e moderno. Il progetto è pronto, prevede 350 giorni di lavoro, per iniziare però serve sistemare altrove gli operatori del mercato Zaera. E’ stata questa l’altra faccia della medaglia di questo lungo percorso. Hanno atteso per due decenni di essere trasferiti e adesso il traguardo è ad un passo. La giunta Accorinti ha siglato la delibera per la delocalizzazione degli operatori all’ex Mercato ittico di via Alessio Valore. Una soluzione condivisa da tutti e che ha portato ad una serie di interventi nella struttura che adesso ospiterà i 30 commercianti dello Zaera. I lavori di manutenzione sono stati ultimati, è stato approntato anche il piano di viabilità necessario per valutare ed evitare un eventuale aggravio della circolazione nella zona intorno al mercato ittico.

È infatti dello scorso 11 luglio la delibera di giunta che sancisce la futura destinazione di via Alessio Valore a "strada-parcheggio". La via, che passando davanti all'ex mercato ittico unisce via Savoca a via Campo delle Vettovaglie, attualmente viene utilizzata principalmente sia come zona di sosta per i pullman, sia come zona di sosta a lunga permanenza, non essendo in vigore nessuna sosta a pagamento. A breve invece l’Atm darà inizio ai lavori di sistemazione della via, istituendo gli stalli per il parcheggio a pagamento, rimuovendo gli stalli per il parcheggio dei pullman, installando dissuasori lungo i marciapiedi, apposita segnaletica orizzontale e verticale e cosa più importante, dei dissuasori del tipo newjersey per chiudere la via Alessio Valore dal lato di via Campo delle Vettovaglie.

Il piano di viabilità è dunque pronto. L’immobile attende l’arrivo degli operatori. Adesso l’ultima parola tocca al consiglio comunale che dovrà votare il trasferimento dei commercianti.

Francesca Stornante

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x