Stazione. Ubriaco prende a testate un poliziotto - Tempostretto

Stazione. Ubriaco prende a testate un poliziotto

Stazione. Ubriaco prende a testate un poliziotto

Tag:

giovedì 24 Marzo 2016 - 12:34

Fortunatamente il poliziotto se la caverà con 25 giorni di prognosi. Costantino, invece, è stato sottoposto all’obbligo di firma.

Ha preso a testate un poliziotto, senza motivo, nell’atrio della Stazione Centrale di Messina, di fronte ad increduli viaggiatori e cittadini.
E’ finito in manette Roberto Costantino, 46enne messinese, accusato di oltraggio, resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni.
L’episodio è accaduto ieri pomeriggio, quando la stazione era super affollata. Costantino era ubriaco e, d’improvviso, ha iniziato a scatenare il panico tra i viaggiatori. E’ stato necessario l’intervento degli agenti della Polfer per fermarlo. Uno di loro è stato anche aggredito, violentemente. Fortunatamente se la caverà con 25 giorni di prognosi. Costantino, invece, è stato sottoposto all’obbligo di firma.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007