Policlinico di Messina, gara d'appalto per la fornitura di reagenti - Tempo Stretto

Policlinico di Messina, gara d’appalto per la fornitura di reagenti

Redazione

Policlinico di Messina, gara d’appalto per la fornitura di reagenti

martedì 05 Novembre 2019 - 09:08
Policlinico di Messina, gara d’appalto per la fornitura di reagenti

Procedura aperta per la fornitura triennale, prorogabile per 2 anni di reagenti per le UU.OO. del Policlinico. Valore presunto netto €. 2.280.347. Offerte entro il 27.11.2019.

Il Policlinico Universitario G. Martino di Messina ha pubblicato l’11 ottobre 2019 un nuovo bando di gara per la fornitura di reagenti. L’affidamento avverrà mediante procedura aperta e con applicazione del criterio del minor prezzo. La procedura verrà espletata in modalità telematica mediante la piattaforma di e-procurement raggiungibile a questo indirizzo.

Il Bando/Disciplinare, il Capitolato Tecnico, e la Modulistica sono disponibili e scaricabili in formato elettronico sul profilo della Azienda Policlinico Universitario di Messina, a questo indirizzo:

Tutte le comunicazioni tra stazione appaltante e operatori economici si intendono validamente ed efficacemente effettuate mezzo piattaforma telematica sezione comunicazioni. Alle ditte è fatto obbligo di monitorare le pubblicazioni sulla piattaforma telematica e sul sito web aziendale sul quale saranno pubblicate tutte le comunicazioni inerenti la gara.

Valore dell’appalto

Il valore massimo complessivo netto dell’ appalto è 2.280.347,39. Gara N. 7545876. La durata è di 3 anni, decorrenti dalla data di stipula del contratto fatta salva l’esecuzione anticipata degli stessi . E’ prevista l’opzione di rinnovo per ulteriori due anni. L’appalto è suddiviso in 131 lotti.

Gli operatori economici, anche stabiliti in altri Stati membri, possono partecipare alla gara in forma singola o associata.

Alcuni dei requisiti

Tra i requisiti per essere ammessi alla procedura le aziende devono avere realizzato un fatturato globale medio annuo riferito agli ultimi 3 esercizi finanziari disponibili non inferiore al doppio del valore indicato per il lotto a cui si partecipa o, in caso di partecipazione a più lotti, al doppio del valore della somma dei lotti a cui si partecipa, rapportato al valore dell’annualità

Per le imprese che abbiano iniziato l’attività da meno di tre anni, i requisiti di fatturato devono essere rapportati al periodo di attività.

Il fatturato specifico annuo nel settore di attività oggetto dell’appalto riferito agli ultimi n. 3 esercizi finanziari disponibili non deve essere inferiore al valore indicato per il lotto o, in caso di partecipazione a più lotti, al valore della somma dei lotti a cui si partecipa rapportati al valore dell’annualità

Il settore di attività è quello di cui al CPV 33696000-5

Gli operatori economici, anche stabiliti in altri Stati membri, possono partecipare alla presente gara in forma singola o associata.

È ammessa la partecipazione alla procedura di gara di Concorrenti nella forma di R.T.I., di Consorzio di Imprese e Rete d’Impresa

L’operatore economico, singolo o associato può dimostrare il possesso dei requisiti di carattere economico, finanziario, tecnico e professionale avvalendosi dei requisiti di altri soggetti, anche partecipanti al raggruppamento. Non è consentito l’avvalimento per la dimostrazione dei requisiti generali .

Termini di consegna dei documenti

Per partecipare alla gara, gli Operatori economici interessati, dovranno far pervenire tutta la documentazione richiesta, esclusivamente per via telematica attraverso il Sistema, in formato elettronico, sottoscritta con firma digitale di cui all’articolo, entro il termine perentorio delle ore 12,00 del giorno 27.11.2019 .

La gara sarà celebrata il 28.11.2019 alle ore 10,00.

La consegna e l’installazione delle attrezzature dovrà avvenire entro 60 giorni decorrenti dalla comunicazione di aggiudicazione definitiva .

I reagenti dovranno essere consegnati dopo il relativo ordine della Farmacia nei termini di 15 gg. dalla data di ricezione dello stesso.

Nei casi di urgenza la ditta dovrà procedere alla consegna entro 2 giorni lavorativi dalla data di ricezione del relativo ordine.

Il termine per il pagamento delle fatture relative alle singole forniture è fissato in 60 gg. decorrenti dalla data di ricezione delle stesse, purché non insorgano contestazioni sulla regolarità e conformità della fornitura.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007