Alle Regionali nessun candidato dei Verdi: “Sinistra Arcobaleno ha disatteso i principi del pluralismo- Tempostretto

Alle Regionali nessun candidato dei Verdi: “Sinistra Arcobaleno ha disatteso i principi del pluralismo-

Redazione

Alle Regionali nessun candidato dei Verdi: “Sinistra Arcobaleno ha disatteso i principi del pluralismo-

lunedì 17 Marzo 2008 - 11:50

Nessun candidato compare nelle liste per le prossime elezioni regionali, ma i Verdi non ci stanno e denunciano la Sinistra Arcobaleno di avere impedito loro di concorrere alle prossime elezioni regionali.

“Ciò nonostante un verbale di riunione con il quale si chiedeva, da parte dei Verdi di Messina l’intervento del coordinamento regionale della lista-.

Un comportamento che viene ritenuto “lesivo della dignità politica dei Verdi e pertanto inaccettabile-.

-La Federazione provinciale dei Verdi di Messina – si legge nella nota diffusa – vigilerà affinché durante la campagna elettorale non emerga, attraverso comportamenti ambigui di singoli candidati, un utilizzo strumentale del nome e del simbolo del partito dei Verdi.

E’ evidente in particolare come i principi del pluralismo e della partecipazione democratica siano stati del tutto disattesi, essendo prevalse al contrario logiche settarie, che ritenevamo ormai superate, ed in particolare uno spirito di autoconservazione dei singoli soggetti politici che procede in direzione opposta alla costruzione di un soggetto unitario a sinistra.

A questo punto non possiamo non interrogarci sul futuro della Sinistra Arcobaleno a Messina, a partire dalle prossime elezioni amministrative. Che con ogni probabilità ci vedranno partecipare con liste proprie-.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007