De Luca su mozione di sfiducia nei confronti di Cuffaro: -Una invasione di campo- Tempostretto

De Luca su mozione di sfiducia nei confronti di Cuffaro: -Una invasione di campo-

Redazione

De Luca su mozione di sfiducia nei confronti di Cuffaro: -Una invasione di campo-

giovedì 24 Gennaio 2008 - 09:55

“Una invasione di campo-. Così l’on. Cateno De Luca definisce la mozione di sfiducia presentata dal centro sinistra nei confronti del governatore Cuffaro, e comunica che inviterà tutti a non votarla.

“Non mi risulta – dichiara De Luca – che sia stato modificato l’ordinamento giudiziario nei confronti dei condannati che appartengono alla casta politica infatti, è ancora vigente il principio del doppio grado di giudizio nei confronti di qualunque cittadino italiano.

Non è stato ricostituito – continua l’On. De Luca – il Tribunale dell’Inquisizione che dovrebbe giudicare in secondo grado i reati commessi dalla classe politica e pertanto non è accettabile che l’aula di un Parlamento venga strumentalmente trasformata in un Aula di Tribunale.

Pur condividendo che il Parlamento affronti la tematica inerente alla condanna del Presidente Cuffaro – prosegue De Luca – non condivido che il dibattito si concluda con un atto politico che ha il sapore di una strumentale invasione di campo nei confronti della Magistratura.

È opportuno nell’interesse dei Siciliani – conclude De Luca – che la Magistratura, nel secondo grado di giudizio, riesamini la condanna del Presidente Cuffaro nel modo più celere possibile e senza ulteriori veleni che rischiano di ledere anche la sfera umana-.

(Foto di Dino Sturiale)

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007