Scaduto il rapporto Comune - City Server. Gioveni: «Sinatra conceda una proroga» - Tempostretto

Scaduto il rapporto Comune – City Server. Gioveni: «Sinatra conceda una proroga»

Redazione

Scaduto il rapporto Comune – City Server. Gioveni: «Sinatra conceda una proroga»

venerdì 23 Novembre 2007 - 10:48

La ditta si occupa di manutenzione stradale. La prossima gara d'appalto il 29 novembre.

Scade oggi l’appalto concesso dal Comune di Messina alla City Server, la ditta che si occupa del servizio di manutenzione delle strade, compresi i marciapiedi, le ringhiere, le botole, i gradini, le recinzioni e quant’altro. In realtà il rapporto era già terminato il 6 luglio, esattamente cinque anni dopo il suo inizio, la l’ex sindaco Genovese aveva concesso una proroga proprio fino ad oggi. Nel frattempo si erano susseguiti gli incontri tra i lavoratori stessi della City Server ed il sindaco, nei quali i primi chiedevano chiarimenti sul loro futuro. Genovese aveva dato loro rassicurazioni sul totale assorbimento delle maestranze nella nuova ditta che avrebbe vinto l’appalto, la cui gara sarà espletata il 29 novembre. Oggi che il sindaco non c’è più e che è terminato anche il rapporto tra il Comune e City Server, il futuro è quantomai incerto.

Ad intervenire sulla questione è il consigliere circoscrizionale Pd del terzo quartiere Libero Gioveni, il quale fa due conti, dicendo che «dal giorno della gara, normalmente, ben che vada, potrebbe trascorrere anche più di un mese prima di vedere all’opera di nuovo nelle nostre strade le “tute arancio-, e certamente la nostra città, con le già tante emergenze in termini di viabilità e sicurezza, non può permettersi di attendere oltre». Con la conseguenza che «anche per poter semplicemente mettere in sicurezza, attraverso rete e picchetti, un’eventuale voragine apertasi improvvisamente per strada, per esempio, il Comune non potrà intervenire». Per Gioveni tutto ciò è inaccettabile. Dopo aver ricordato che i 24 lavoratori della ditta incontreranno il prefetto Alecci probabilmente già lunedì, il consigliere chiede al commissario Sinatra «la concessione di un’ulteriore breve proroga alla stessa City Server nelle more della definizione della nuova gara d’appalto e, nel contempo, anche una forma di garanzia per il mantenimento dei livelli occupazionali dei lavoratori».

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007