Transizione dei contrattisti alla Polizia Municipale: il Comune incontra i sindacati - Tempostretto

Transizione dei contrattisti alla Polizia Municipale: il Comune incontra i sindacati

Redazione

Transizione dei contrattisti alla Polizia Municipale: il Comune incontra i sindacati

giovedì 13 Settembre 2007 - 13:18

Non ci saranno solo i concorsi, annunciati nei giorni scorsi, a rimpolpare il carente organico della Polizia Municipale. Stamani, infatti, si è discusso del futuro di 179 lavoratori, attualmente contrattisti del Comune, che dovrebbero transitare nel Corpo della Polizia Municipale. L’incontro è stato convocato dall’assessore alle Politiche del lavoro Alfredo Crupi (nella foto), e vi hanno partecipato, alla presenza anche del sindaco Francantonio Genovese, le rappresentanze sindacali di Cgil Fp, Cisl Fps, Uil Fps, Diccap e Csa, l’assessore al Personale Marcello Greco, il dirigente del Dipartimento giuridico del personale Natale Alibrandi, e naturalmente il comandante della Polizia Municipale, Calogero Ferlisi.

Nel corso del vertice sono state definite le modalità con le quali i suddetti 179 lavoratori, già inquadrati in fascia C, potranno transitare nel personale del Corpo, qualora siano in possesso dei requisiti previsti dal regolamento della Polizia Municipale stessa. Il personale che, dopo aver inviato la propria adesione, sarà ritenuto idoneo ai requisiti, sarà ammesso ad un corso di formazione teorico-pratico. Conclusa questa fase, il comando rilascerà l’attestato di idoneità alla mansione. E’ stato chiarito, per evitare equivoci, che il procedimento, pensato per ovviare alle evidenti e più volte denunciate carenze d’organico, non è sostitutivo dei concorsi di assunzione dall’esterno annunciati nei giorni scorsi, ma solo integrativo.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007