Armi e munizioni nel contro soffitto, arrestato pregiudicato di Messina - Tempostretto

Armi e munizioni nel contro soffitto, arrestato pregiudicato di Messina

Alessandra Serio

Armi e munizioni nel contro soffitto, arrestato pregiudicato di Messina

giovedì 13 Settembre 2018 - 10:24
Armi e munizioni nel contro soffitto, arrestato pregiudicato di Messina

Torna in carcere Tommaso Ferro, 41 anni, già noto. In casa sua la Squadra Mobile ha trovato una pistola 6,35 e il munizionamento.

E' una vecchia conoscenza delle forze dell'Ordine Tommaso Ferro, il 41enne arrestato dalla Squadra Mobile dopo una perquisizione nella sua abitazione, dove gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato una Bernardelli calibro 6.35, con matricola abrasa.

L'arma era ben nascosta nel controsoffitto in cartongesso della stanza dei figli, completa di due caricatori con rispettivamente 8 e sei cartucce dello stesso calibro. Si tratta di una pistola piccola, leggera, facile da maneggiare e piuttosto precisa.

Ferro è stato arrestato per detenzione illegale di arma clandestina e munizioni comuni da sparo. L'uomo, che ha più di un guaio con la giusitizia alle spalle, è stato rinchiuso in cella a Gazzi.

Tag:

COMMENTA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007