Ponte sullo Stretto. Nino Germanà: "La Sicilia non deve restare isolata" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Ponte sullo Stretto. Nino Germanà: “La Sicilia non deve restare isolata”

Redazione

Ponte sullo Stretto. Nino Germanà: “La Sicilia non deve restare isolata”

sabato 19 Giugno 2021 - 08:13

Il parlamentare messinese ribadisce la necessità di realizzare l'opera

“Da anni ci battiamo come centrodestra per la realizzazione del Ponte sullo Stretto, un sogno già realizzabile nel lontano 2008. Oggi il viceministro Morelli ha risposto ad una mia interpellanza concordando sulla necessità di fare passi avanti per la realizzazione dell’opera. Un grande lavoro di squadra della Lega che sta spingendo anche in Europa grazie all’interessamento delle deputate Tardino e Bonfrisco”.  E’ quanto dichiara il parlamentare Nino Germanà a proposito del Ponte sullo Stretto ricordando come anche l’Europa ritiene che la Sicilia non possa rimanere isolata ed è favorevole a un attraversamento stabile dello stretto, ritenuto strategico per potenziare la rete transeuropea dei trasporti.

“Un progetto cantierabile e ben studiato già esiste: un ponte a campata unica- prosegue Germanà- Le altre proposte di Pd e M5S, sembrano solo voler ostacolare il progetto, data l’evidenza del danno ambientale, dei costi esorbitanti e delle lungaggini previste optando per un ponte a più campate. Da messinese sarò sempre in prima linea con il governo per la fattibilità di questo disegno. La Sicilia non può e non deve rimanere isolata”. 

Articoli correlati

Tag:

8 commenti

  1. Ma finitela, basterebbe che non restasse isolata villafranca dal viale giostra…. Per fare 40 km di viaggio da villafranca a scaletta zanclea ci vogliono 3 ore e tante bestemmie

    11
    3
  2. Caro Germanà…lei non sa di cosa parla….se lo rilegga bene il progetto della “campata unica” (ma anche le altre proposte sono farlocche!), e se ne parla con un Ingegnere strutturale….di quelli bravi però….vedrà quanto sia “fattibile” il progetto di cui parla.

    10
    4
    1. On Germanà da cittadino di Messina e del Sud le chiedo: le viene difficile cambiare lavoro? Sembra proprio di sì, oltre al nostro fallimento creato da voi politici sicuramente ci sarebbe il suo, per il nostro bene cambi lavoro se per voi così lo possiamo definire.

      8
      0
  3. La barzelletta degli ultimi 30 anni! Evidentemente chi parla di ponte sullo Stretto non conosce le mulattiere siciliane che si ostinano a chiamare autostrade!!

    6
    2
  4. Ricordo fino a un paio di mesi fa il nuovo capo di Germanà (tale Salvini) urlare ai quattro venti che il ponte era fondamentale e fattibile SUBITO, solo per andare contro a Conte e ai 5stelle. Ora che il presidente Draghi lo ha azzittito, come su altri mille fronti, non si fa più sentire e manda Germanà a fare dichiarazioni che per lo spessore del soggetto pochi stanno ad ascoltare.

    9
    0
  5. Giacomo Cavallaro 19 Giugno 2021 13:17

    Tanti si cimentano con la non realizzabilità del Ponte a campata unica. Qualcuno si tuffa pure nella ginnastica acrobatica facendo esercizio di ingegneria strutturale. Quello che mostra, però, è solo ignoranza con intorno presunzione.

    4
    2
  6. Germana’ non sei più CREDIBILE. La tua storia politica lo dimostra. Il tuo è un curriculum di voltafaccia
    SPERO CHE alle prossime elezioni in cui tu parteciperai i MESSINESI SI RICORDERANNO DELLA TUA CARRIERA POLITICA.

    4
    0
    1. Hai ragione Salvatore47 ma il problema è che l’elettore ha la memoria corta, soprattutto l’elettore più bisognoso. Quindi basta che il politico di turno venga e ti racconti quattro favolette e ti scordi di quanto sia stato incoerente e disonesto nei tuoi confronti in precedenza. E dico disonesto perché cambiare bandiera in corsa è un gesto di disonestà verso chi ti ha dato fiducia in precedenza!

      1
      0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x