L'UniMe partecipa alla Giornata mondiale contro l'Aids - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

L’UniMe partecipa alla Giornata mondiale contro l’Aids

Claudio Panebianco

L’UniMe partecipa alla Giornata mondiale contro l’Aids

lunedì 01 Dicembre 2014 - 13:59
L’UniMe partecipa alla Giornata mondiale contro l’Aids

Si è svolta oggi, presso l'Aula Magna del Rettorato dell'Ateneo Peloritano, un'importante conferenza dedicata alla Giornata Mondiale contro l'AIDS, organizzata grazie alla collaborazione della sezione di Biotecnologie Mediche e Medicina Preventiva del Dipartimento di Scienze Biomediche e delle Immagini Morfologiche e Funzionali dell'Ateneo Peloritano, insieme al Comitato Provinciale di Messina della Croce Rossa e ai Giovani delle Croce Rossa Italiana

Quando si parla di patologie importanti è dovere etico farlo con il dovuto rispetto e rigore che la materia merita, ricordando sempre di combattere, prima di tutto, il male con l'informazione, la sensibilizzazione e specialmente la prevenzione.

L'AIDS ormai da anni è uno dei flagelli della popolazione mondiale: non più mortale (nel 90 % dei casi) quando il ceppo del virus si presenta "standard", rimane comunque la piaga che ha caratterizzato la fine del secolo scorso. Sull'AIDS si sono raccontate favole, miti e leggende ed è quindi essenziale conoscere le dinamiche della malattia, essendo pienamente informati sul caso. A tal proposito, a partire dal 1988, l'1 Dicembre si celebra la Giornata Mondiale contro l'AIDS.

Anche Messina ha risposto come di consueto alla chiamata, e la sezione di Biotecnologie Mediche e Medicina Preventiva del Dipartimento di Scienze Biomediche e delle Immagini Morfologiche e Funzionali dell'Ateneo Peloritano, insieme al Comitato Provinciale di Messina della Croce Rossa e ai Giovani delle Croce Rossa Italiana hanno coordinato, questa mattina presso l'Aula Magna del Rettorato, un evento riguardante lo studio della diffusione e della prevenzione dal virus dell’AIDS, rivolto a tutti gli studenti.

Dalla mattinata è emerso un quadro bifronte della situazione, dato che nonostante in Sicilia i casi di elementi infetti siano passati da 249 registrati nel 1995 a 38 nel 2012, l'AIDS rappresenta ancora un'emergenza e rimane fondamentale attivare processi di sensibilizzazione ed educazione alla sessualità e alla prevenzione dalle malattie trasmissibili attraverso i rapporti. La Professoressa Isa Anna Maria Picerno, promotrice dell’incontro, ha sottolineato la validità della conferenza, "Abbiamo scelto la sede istituzionale dell'Aula Magna del Rettorato perché la riteniamo la più idonea all'importanza delle informazioni veicolate in questo momento in cui l'attenzione mediatica sull'AIDS è ingiustamente calata. Nell'ultimo decennio, in particolare, le modalità comunicative con cui si è messo da parte questo fenomeno epidemico, lento e progressivo, hanno ingenerato nella popolazione l’idea che l'HIV, almeno nei paesi occidentali, non ci fosse più e oggi tocca a tutti noi il compito di sdradicare questo preconcetto".

Claudio Panebianco

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007