A fuoco la saracinesca dello Spaccio Alimentare, ennesimo rogo doloso nella zona - Tempostretto

A fuoco la saracinesca dello Spaccio Alimentare, ennesimo rogo doloso nella zona

Ve. Cro.

A fuoco la saracinesca dello Spaccio Alimentare, ennesimo rogo doloso nella zona

venerdì 23 Gennaio 2015 - 09:51

Ad allertare la centrale operativa dei Vigili del Fuoco di Messina sono state, questa notte intorno alle 2, le segnalazioni dei passanti. Il rogo è stato domato nel giro di breve.

Ennesimo atto incendiario, nel giro di poche settimane, contro esercizi commerciali delle zone di Provinciale e via La Farina. Ad esser preso di mira, questa notte intorno alle 2, è stato lo Spaccio Alimentare che sorge proprio sulla via Catania, a Provinciale.
Ad allertare la centrale operativa dei Vigili del Fuoco di Messina sono state le segnalazioni di alcuni passanti che hanno notato le alte fiamme che lambivano la serranda.
Il rogo è stato domato nel giro di poco tempo, ma non vi sono dubbi che si sia trattato di un atto doloso.
Soltanto lo scorso 11 gennaio, ad esser mandati a fuoco erano stati i capannoni dell’ex struttura Frigogel, nella Zona Industriale. Quella domenica, grande era stato il dispiegamento di pompieri e militari per domare le fiamme. Le operazioni si erano concluse soltanto in tarda serata e, anche in quel caso, non vi era nessun dubbio che dietro l’atto vi fosse la mano di qualcuno.
Episodi simili, seppur con modalità differenti, avevano interessato il panificio Bruno ed il negozio di porte corazzate Zappia, in via La Farina. Nel primo caso si era trattato di un rogo appiccato alla saracinesca, nel secondo di proiettili di arma da fuoco esplosi contro le vetrate.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007