La necessità aguzza l'ingegno: ecco il nuovo metodo per riciclare l'immondizia - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

La necessità aguzza l’ingegno: ecco il nuovo metodo per riciclare l’immondizia

La necessità aguzza l’ingegno: ecco il nuovo metodo per riciclare l’immondizia

lunedì 30 Aprile 2012 - 08:41
La necessità aguzza l’ingegno: ecco il nuovo metodo per riciclare l’immondizia

Un nostro lettore ci sottolinea la curiosa soluzione adottata sul viale Annunziata per segnalare l'ennesimo cedimento di una grata

Sul viale Annunziata ha ceduto un’altra grata e il fatto, ahinoi!, di per sé non fa più notizia. La curiosità sta nella temporanea “soluzione” adottata per segnalare l’inconveniente agli ignari automobilisti. La foto scattata da un nostro lettore, infatti, immortala tre grossi sacchi neri d’immondizia, bardati con un nastro biancorosso e posizionati proprio sopra la caditoia danneggiata.
In attesa della sua riparazione, giova ricordare che tale “restringimento” della carreggiata consente a stento il transito dei bus navetta da e per il polo universitario, dove tra meno di venti giorni prenderanno il via i Campionati Nazionali Universitari. Decine i pullman e migliaia le persone che raggiungeranno la cittadella sportiva dell’Università: il viale Annunziata è pronto?

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

2 commenti

  1. con la monnezza finalmente possiamo tappare le buche delle strade cittadine,cosi il sindaco liberato della spesa di tabbabuche,potra’ dedicare i neuro risparmiati per fare feste e festini con arancini

    0
    0
  2. veru iesti…

    0
    0

Rispondi a saro Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007