Porto di Tremestieri. L'esultanza di Crocetta, l'allerta dei sindacati - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Porto di Tremestieri. L’esultanza di Crocetta, l’allerta dei sindacati

Porto di Tremestieri. L’esultanza di Crocetta, l’allerta dei sindacati

domenica 23 Luglio 2017 - 06:47
Porto di Tremestieri. L’esultanza di Crocetta, l’allerta dei sindacati

Il presidente della Regione felice per la conclusione dell'iter che - dice - "mi ero impegnato a risolvere prima della fine del mio mandato". Fast Confsal e Ugl Mare sperano nella celerità dei lavori

“Possono partire immediatamente i lavori per il porto di Tremestieri”. Lo dicono in una nota congiunta il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta e l’assessore alle Infrastrutture Luigi Bosco. “Il direttore delle Infrastrutture Bellomo – continua Crocetta – ha infatti firmato ieri il decreto definitivo di finanziamento per la realizzazione di questa importante infrastruttura, che rilancerà ulteriormente le attività portuali della città metropolitana di Messina. Una vicenda che si trascinava da anni – dice il presidente – e che mi ero impegnato a risolvere prima della fine del mio mandato. Abbiamo mantenuto gli impegni e considerato il fatto che già la gara è stata espletata, questi 70 milioni – conclude Crocetta – si possono immediatamente tradurre in lavori concreti per le imprese e per i disoccupati”.

Grande entusiasmo anche da parte dei sindacati Fast Confsal e Ugl Mare. Ma sono più cauti sui tempi. "Ci faremo promotori insieme ai lavoratori – dicono i rappresentanti Nino Di Mento e Guglielmo Pellegrino – come organo di vigilanza nelle procedure dell'espletamento dell'ampliamento al fine di non far verificare casi come quello successo durate le opere di riparazione e rafforzamento del braccio della testata di sopraflutto con grandi espletati con gravi ritardi. Poiché come tutti sanno i lavori dovevano durare tre mesi circa e sono durati quasi quattro anni".

Tag:

2 commenti

  1. “I lavori, dovevano durare tre mesi circa e sono durati quasi quattro anni”. Ora ..che i lavori dovrebbero durare un anno e sette mesi, i lavori dureranno quasi 17 anni?. Intanto ..profitti e dividendi privati crescono scorrono indisturbati andando nelle tasche di pochi chissacchi. I messinesi, nel frattempo sarànno tutti forzatamente emigrati. Resteràil mitico Caronte che traghetterà le anime morte nell’Ade?

    0
    0
  2. Pistorio catanese ha fatto di tutto per non firmare l’ultimo finanziamento promesso dalla regione per l’opera guarda caso appena e’ saltato si è concluso l’iter comunque importantissima opera…a Messina servirebbe dopo la fine dei lavori del porto, un porto turistico, l’AEREOporto del MELA e poi sarebbe una super citta’ comunque il ricorso alTar contro del riccio e la realizzaz del porto sono importantissime per Messina No All’ACCORPAMENTO

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x