Reggina, cessione dietro l'angolo. Comune e MetroCity seguono gli sviluppi - Tempostretto

Reggina, cessione dietro l’angolo. Comune e MetroCity seguono gli sviluppi

Redazione

Reggina, cessione dietro l’angolo. Comune e MetroCity seguono gli sviluppi

lunedì 30 Maggio 2022 - 18:00

De Lillo nuovo amministratore unico della società: domani il deposito del bilancio, entro due settimane potrebbe essere perfezionata la vendita

REGGIO CALABRIA – Fabio De Lillo è il nuovo amministratore unico della Reggina 1914: a indicarlo l’amministratrice giudiziaria delle società controllanti, Katiuscia Perna, previo consenso del Tribunale di Roma.

Cessione societaria nel giro di due settimane?

Fabio De Lillo, neoamministratore unico della Reggina 1914

Non ci sono molte interpretazioni possibili: la designazione di De Lillo, nel giro di un paio di settimane al massimo – tempistica indirettamente dettata dalla necessità di un closing ben tempestivo, rispetto all’esigenza d’iscrivere la squadra al campionato cadetto entro la prevista scadenza del 22 giugno -, dovrebbe portare alla cessione della società amaranto fin qui nelle mani di Luca Gallo, travolto dai recenti guai giudiziari.
Anche quello, un atto da consumarsi ovviamente in base alla disponibilità a cedere di Gallo – che pare scontata -, ma previo placet dei giudici capitolini.

Domani, nei termini, il deposito del bilancio

Intanto, prosegue l’interlocuzione istituzionale da parte di Comune e Città metropolitana – e dunque dei rispettivi sindaci facenti funzione, Paolo Brunetti e Carmelo Versace – nei confronti della Reggina 1914.
Scrupolosamente verificato lo stato contabile della società amaranto, è stato peraltro predisposto il documento di bilancio che – ha riferito l’avvocato Perna – è stato sottoposto al vaglio dei revisori dei conti e sarà depositato entro la scadenza di domani, martedì 31 maggio.

Brunetti e Versace, per parte loro, hanno assicurato «la piena disponibilità e il completo sostegno delle Istituzioni cittadine in questa delicata fase», per tutelare al meglio e sinergicamente il «patrimonio prezioso» non solo sportivo costituito dalla Reggina e consci dell’importanza di «continuare a mantenere vivo, in modo trasparente e diretto, il dialogo tra la stessa società amaranto e le Istituzioni, con l’obiettivo di fornire informazioni e aggiornamenti costanti in merito a tutti gli sviluppi della situazione alla comunità dei tifosi e appassionati».

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007