Reggio Calabria, fucili sequestrati dai carabinieri | FOTO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Reggio Calabria, fucili sequestrati dai carabinieri | FOTO

Simone Pizzi

Reggio Calabria, fucili sequestrati dai carabinieri | FOTO

venerdì 20 Dicembre 2019 - 14:23
Reggio Calabria, fucili sequestrati dai carabinieri | FOTO

REGGIO CALABRIA. FUCILE E CARTUCCE NASCOSTI ALL’INTERNO DI UN TUBO SEQUESTRATI DAI CARABINIERI

Reggio Calabria, 20 dic – I Carabinieri della stazione di Rosario Valanidi, assieme ai colleghi dello squadrone eliportato cacciatori di Vibo, hanno trovato, nascosti all’interno di un tubo in gomma occultato in un muro, due fucili da caccia e numerose munizioni.
Ancora un rinvenimento di armi da parte dei Carabinieri del città reggina. Questa volta siamo a Rosario Valanidi, in località Paterriti-Amendolea. Qui, mercoledì scorso, i carabinieri della Stazione e i Cacciatori di Calabria, nel corso di uno dei tanti servizi congiunti, hanno trovato, nascosto tra un muro, un tubo in gomma con all’interno due fucili da caccia monocanna clandestini, oltre 50 cartucce dello stesso calibro e un caricatore per pistola. Le armi, perfettamente funzionanti sono state sequestrate dai militari dell’Arma, i quali hanno avviato ulteriori accertamenti per capire chi avesse la disponibilità del fucile.
Il sequestro in questione non può dirsi un caso isolato. Al contrario, si inserisce in una precisa strategia del Comando Provinciale di Reggio Calabria, con l’obiettivo di reprimere il possesso – ma anche l’utilizzo – di armi clandestine.
Decisivo, ancora una volta, il contributo dei Cacciatori di Calabria. Sono militari che conoscono le aree rurali e più impervie dell’Aspromonte, con l’abilità e l’intuito di scovare, nei nascondigli naturali più impensabili, armi, munizioni e sostanze stupefacenti. I controlli dei Carabinieri continueranno in tutta l’area aspromontana.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007