Reggio. Irto (Pd): "Bonus investimenti beni strumentali va inserito anche per il 2023" - Tempostretto

Reggio. Irto (Pd): “Bonus investimenti beni strumentali va inserito anche per il 2023”

Dario Rondinella

Reggio. Irto (Pd): “Bonus investimenti beni strumentali va inserito anche per il 2023”

Tag:

venerdì 02 Dicembre 2022 - 14:28

Per il senatore del Partito Democratico, Nicola Irto, il Governo deve ascoltare l’appello del Comitato del Mezzogiorno dei Giovani Imprenditori

REGGIO CALABRIA – «L’improvvisazione e la scarsa attenzione per giovani, lavoratori, imprese e Mezzogiorno sta caratterizzando la manovra di bilancio approntata dal governo Meloni. Tante, troppe le dimenticanze del governo di centrodestra». Ad affermarlo è il senatore del Pd Nicola Irto facendo proprio l’appello lanciato dal Comitato del Mezzogiorno dei Giovani imprenditori di Confindustria. 

«Non ha senso eliminare il bonus per l’acquisto dei beni strumentali, in vigore fino al 31 dicembre, che si è rivelato un ottimo strumento per aiutare, soprattutto i giovani, a fare impresa nel Mezzogiorno. Si tratta di aiuti per le imprese che acquistano macchinari, impianti e attrezzature destinate a strutture produttive nuove o esistenti, che arrivano garantendo un credito d’imposta da portare in compensazione. Si capisce – conclude Irto – che si tratta di un fondamentale strumento per le aree più svantaggiate del Paese, dove le risorse scarseggiano ed è più difficile avviare un’attività imprenditoriale o mantenerla in vita. Come Pd proveremo a fare in modo che la misura venga mantenuta anche il 2023»

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007