Collegamenti nello Stretto, Rfi annuncia un potenziamento del servizio - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Collegamenti nello Stretto, Rfi annuncia un potenziamento del servizio

Collegamenti nello Stretto, Rfi annuncia un potenziamento del servizio

lunedì 16 Ottobre 2017 - 14:15
Collegamenti nello Stretto, Rfi annuncia un potenziamento del servizio

Ad accogliere con soddisfazione la notizia dell'aumento fino a 23 coppie al giorno del numero dei collegamenti veloci tra le due sponde è il vicepresidente della Commissione trasporti della Camera, Vincenzo Garofalo. Ma ancora non c'è nessuna data

I collegamenti veloci nello Stretto saranno potenziati. L’annuncio è stato dato oggi dall’Amministratore delegato di Rfi Maurizio Gentile, in Sicilia insieme al ministro Delrio per inaugurare a Palermo il nuovo tracciato ferroviario Campofelice di Roccella-Ogliastrillo. Gentile ha parlato degli interventi che Rfi ha in programma in Sicilia, ha dichiarato che il sud rappresenta una priorità nei piani di Rete Ferroviaria Italiana e che l’obiettivo primario è di velocizzare i tempi in Sicilia, quindi anche un attraversamento dello Stretto efficiente.

"Accogliamo con soddisfazione l'annuncio dell'amministratore delegato di RFI sull'aumento fino a 23 coppie al giorno del numero dei collegamenti veloci tra le due sponde dello Stretto". Così il vicepresidente della Commissione trasporti della Camera dei deputati, Vincenzo Garofalo. "Grazie al potenziamento sarà finalmente predisposto un collegamento diretto con Messina anche a favore di quei passeggeri che arrivano da Roma con il Frecciargento della sera e dei cui disagi avevo invitato più volte a tenere conto”.

Per Garofalo, se questi maggiori investimenti sono possibili è perché, come evidenziato da Gentile, il traghettamento dei passeggeri nello Stretto è stato considerato come uno strumento indefettibile per garantire quella continuità territoriale di cui lo Stato ha il dovere di farsi carico. “Perché questo avvenisse mi sono battuto, individualmente e come esponente di Alternativa Popolare, cercando di scongiurare di anno in anno la gestione 'emergenziale' del problema. L'annuncio di oggi – conclude Garofalo – mi dà soddisfazione e mi conforta ulteriormente rispetto alla politica di investimenti al sud intrapresa da FS".

Non è però ancora chiaro quando questo potenziamento si concretizzerà e i cittadini delle due sponde potranno usufruire dei maggiori collegamenti.

Tag:

5 commenti

  1. Ma che significa? Ma Garofoli di cosa parla anzi cosa fa scrivere (non l’ho mai sentito parlare. ……..) Nel resto della Sicilia si investono milioni di euro e si realizzano infrastrutture a Messina…..una nave in più.

    0
    0
  2. Noi vogliamo l’Aeroporto del Mela

    0
    0
  3. On Garofalo….ma quali veri risultati e utilità ha prodotto per la città? Ogni tanto si lascia andare ad esternazioni pubbliche per ricordare anche a se stesso che esiste.
    Pian pianino e senza tanti sforzi….ci dimenticheremo di lui.

    0
    0
  4. AH già vero ora ci sono le elezioni……………………………

    0
    0
  5. la continuità territoriale resta però sulla carta: lavoro in Umbria ed al fine votare il 5 novembre p.v. mi sono recato ad acquistare i biglietti Trenitalia a tariffa ridotta_elettorale…ma per venire a votare a Messina sono esclusi i treni da e per Villa San Giovanni, quindi il FrecciaArgento ed il FrecciaBianca che abitualmente i messinesi utilizzano in usuale alternativa agli IC, perché Villa SG è in Calabria e non in Sicilia! non risulta nemmeno possibile agganciare in unico ticket il tratto nave traghetto o mezzo veloce BlueFerries (che è comunque una società del gruppo FS!!), che sarebbe la soluzione più ovvia al comprensibile problema amministrativo…ALLA FACCIA DELLA CONTINUITA’ TERRITORIALE! ps: ma questo l’On. Garofalo lo sa?

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x