Città metropolitana: Accorinti è sindaco "provvisorio", Romano resta come tutor - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Città metropolitana: Accorinti è sindaco “provvisorio”, Romano resta come tutor

Alessandra Serio

Città metropolitana: Accorinti è sindaco “provvisorio”, Romano resta come tutor

mercoledì 01 Giugno 2016 - 14:34
Città metropolitana: Accorinti è sindaco “provvisorio”, Romano resta come tutor

Dalla prossima settimana il primo cittadino messinese sarà sindaco della città metropolitana fino alle elezioni. L'attuale commissario della provincia Romano lo affiancherà, sostituendosi a giunta e consiglio che dovranno essere nominati in seguito dai rappresentanti del territorio.

La stretta dell'Ars sui tempi della riforma degli enti locali porta ad una sorta di regime provvisorio per il governo della città metropolitana di Messina, in vista delle elezioni del settembre prossimo – sempre che nel frattempo il cammino della riforma arrivi a compimento così come nelle previsioni. Da qui al prossimo autunno, cioè, il sindaco della nuova città metropolitana sarà il primo cittadino di Messina, Renato Accorinti.

L'attuale commissario di Palazzo dei Leoni, Filippo Romano, resta però di fatto al suo posto, poiché le norme transitorie prevedono che in questo periodo svolga un'attività suppletiva a giunta e consiglio, nella nuova veste politica saranno eletti dai rappresentati del territorio. In questa veste, affiancherà Accorinti, accompagnandolo nello svolgimento delle nuove funzioni, e continuando a svolgere tutte le attività di sua competenza.

"Andrò in giro per il territorio di tutta la provincia, raccoglierò tutte le istanze, mi occuperò dei problemi di tutte le altre realtà come ho fatto con Messina. Certo, è un compito gravoso che si va ad aggiungere al già gravoso carico della gestione del palazzo cittadino, ma ci sarò per tutti come ci sono stato per i miei concittadini", spiega Accorinti, stamane in conferenza congiunta con Romano, al margine della presentazione della tappa messinese della Amerigo Vespucci, lo storico vascello scuola della Marina Militare.

"Il decreto che segna l'azzeramento ufficiale della provincia-area metropolitana e assegna la carica al sindaco di Messina sarà notificato la prossima settimana" spiega Romano, alla guida di Palazzo dei Leoni dal 2013, che non ha dubbi su qual è la priorità in agenda della città metropolitana: "Le comunicazioni sono il nodo essenziale del nostro territorio: strade e collegamenti, il sistema di comunicazione in generale, sia all'interno della provincia che in relazione al sistema Stretto – quindi collegamenti mare ed aeroportuali, sono in assoluto la priorità da affrontare".

Alessandra Serio

Tag:

8 commenti

  1. michele mantineo 1 Giugno 2016 15:57

    ha sistemato per bene Messina, adesso e’ la volta di sistemare la provincia

    0
    0
  2. michele mantineo 1 Giugno 2016 15:57

    ha sistemato per bene Messina, adesso e’ la volta di sistemare la provincia

    0
    0
  3. Antonio Arena 2 Giugno 2016 05:57

    Certo che il sindaco della città metropolitana con la sua espressione manifesta tutta la sua gioia x l’incarico arrivato tra capo e collo .

    0
    0
  4. Antonio Arena 2 Giugno 2016 05:57

    Certo che il sindaco della città metropolitana con la sua espressione manifesta tutta la sua gioia x l’incarico arrivato tra capo e collo .

    0
    0
  5. ACCORINTI LA TUA PRESENZA FISICA ACCANTO ALLA GLORIOSA NAVE VESPUCCI NON E’ GRADITA

    0
    0
  6. ACCORINTI LA TUA PRESENZA FISICA ACCANTO ALLA GLORIOSA NAVE VESPUCCI NON E’ GRADITA

    0
    0
  7. SINDACO ACCORINTI SI E’ FATTO FOTOGRAFARE ACCANTO ALLA NAVE VESPUCCI, FORSE HA PERCORSO LA VIA DI DAMASCO, SIGNIFICA CHE QUESTA NAVE LE HA RISCOPERTO L’AMOR PATRIO. SIAMO TUTTI CONTENTI. ORA CI DELIZI CON LA SUA CAPACITA’ DI STARE SEDUTO CON LE GAMBE ACCAVALATE E MARE FORZA 4 SULLA FORMAGETTA DELLA VESPUCCI.

    0
    0
  8. SINDACO ACCORINTI SI E’ FATTO FOTOGRAFARE ACCANTO ALLA NAVE VESPUCCI, FORSE HA PERCORSO LA VIA DI DAMASCO, SIGNIFICA CHE QUESTA NAVE LE HA RISCOPERTO L’AMOR PATRIO. SIAMO TUTTI CONTENTI. ORA CI DELIZI CON LA SUA CAPACITA’ DI STARE SEDUTO CON LE GAMBE ACCAVALATE E MARE FORZA 4 SULLA FORMAGETTA DELLA VESPUCCI.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x