L’Amam interviene a Larderia e Mili. Da stasera il ritorno alla normalità - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

L’Amam interviene a Larderia e Mili. Da stasera il ritorno alla normalità

L’Amam interviene a Larderia e Mili. Da stasera il ritorno alla normalità

lunedì 28 Ottobre 2013 - 08:58
L’Amam interviene a Larderia e Mili. Da stasera il ritorno alla normalità

Nei giorni scorsi le lamentele provenienti dalla zona sud su disservizi nell’erogazione idrica. Nel week end, l’Azienda Meridionale Acque è intervenuta per porre riparo. Il presidente Anastasi spiega, però, che stiamo attraversando un periodo di magra delle fonti a causa della scarsità delle piogge

Si chiude una settimana di passione per l’erogazione idrica a Larderia e se ne apre una “normale”. Questo, almeno, è ciò che si spera. Prima, una perdita dal serbatoio comunale che alimenta la zona, poi un’altra perdita da una condotta con conseguente spreco d’acqua che si riversava nel torrente (vedi correlato). Poi ancora una falla della condotta sotterranea.

E così, per l’intera settimana, l’acqua è arrivata nei rubinetti delle case col contagocce. Così anche nell’area di Mili. Una situazione che si è ripetuta spesso negli ultimi due mesi e per la quale gli abitanti della zona avevano minacciato anche di non pagare le ultime bollette e di occupare la strada provinciale nel caso in cui la situazione non fosse risolta.

Non sarà necessario, a quanto pare, perché nel week end l’Amam è intervenuta a riparare il danno. Lo spiega il presidente dell’Azienda Meridionale Acque, Alessandro Anastasi: “Tra venerdì e stamattina abbiamo fatto tutta una serie di interventi nella zona sud e precisamente a Larderia e Mili. Sembra tutto risolto e da stasera si dovrebbe tornare alla normalità. In ogni caso, bisogna fare i conti col fatto che stiamo attraversando un periodo senza precipitazioni atmosferiche e questo comporta delle ricadute inevitabili sulla distribuzione dell’acqua in tutta la città”.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007