"Ripartiamo insieme". Lions & Leo Club Messina Host inaugurano l'anno sociale - Tempostretto

“Ripartiamo insieme”. Lions & Leo Club Messina Host inaugurano l’anno sociale

Redazione

“Ripartiamo insieme”. Lions & Leo Club Messina Host inaugurano l’anno sociale

giovedì 01 Ottobre 2020 - 09:07

Un tema simbolico e filo conduttore degli interventi

“Ripartiamo, Ripartiamo Insieme”. E’ stato il tema della cerimonia di apertura dell’anno sociale Lions e Leo Club Messina Host, a Villa Ida. Un tema simbolico e filo conduttore degli interventi che si sono succeduti ai ritmi scanditi dalla cerimoniera Giusy Salzano.

La sovrintendente ai beni culturali, arch. Mirella Vinci, ha ringraziato il club per l’intervento concreto sul territorio, condividendo il progetto di restauro della statua argentea di santa Rosalia che fu donata dai senatori dalla città di Palermo nel 1673 come simbolo di amicizia e vicinanza alla città di Messina e che oggi è custodita nella Cattedrale tra i tesori del Duomo.

A seguire, al notaio Rosa Torre, presidente di zona, il compito di portare un saluto ed un augurio da parte del governatore del distretto 108YB Sicilia, avv. Mariella Sciammetta.

L’inaugurazione ha inizio, prende la parola la presidente Lions Club Messina Host, Elisabetta Baradello, che ha espresso gioia nel ritrovarsi dopo un lungo periodo di lontananza: “Tante cose sono accadute, il mondo è cambiato tuttavia non ci siamo fermati, abbiamo continuato ad operare in modo differente assicurando la nostra vicinanza a chi ne aveva bisogno con umiltà, affetto e spirito di servizi“.

Con emozione ha partecipato a tutti i presenti che, grazie alla donazione del dott. Paolo Proli, del comitato esecutivo della società di gestione del risparmio Amundi, i club hanno raggiunto il prestigioso obiettivo di donare un cane guida per un non vedente.

Breve e diretto al cuore l’intervento della dott. Federica Pernice, presidente Leo, sul bisogno dell’ascolto altrui, sulla condivisione e sull’importanza della vita.

Di alto livello gli interventi dei due relatori, Giuseppe Riccardi, amministratore delegato della rivista Fondi e Sicav, e Paolo Proli, che hanno illustrato agli ospiti, nell’ottica di una ripartenza reale, il tema del cambiamento e la necessità dell’adattamento generale ai processi evolutivi della società, dell’ambiente e della tecnologia, il futuro è già il nostro presente ed il presente è già passato.

A conclusione dei lavori sono intervenuti la governatrice del distretto Leo, Gloria Caristia, e l’Immediato Past governatore, Angelo Collura, sull’importanza dell’adattamento delle associazioni al cambiamento. “L’uomo è da sempre soggetto al cambiamento così come le proprie attività, pena la totale estraneità ai vari processi di evoluzione che la sua presenza sul pianeta comporta”.

Il tocco della campana saluta i presenti, lasciando echeggiare in ciascuno lo spirito di un nuovo percorso Insieme.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007