Liquami fognari a Ritiro e Paradiso. Finalmente l’intervento risolutivo dell’Amam - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Liquami fognari a Ritiro e Paradiso. Finalmente l’intervento risolutivo dell’Amam

Liquami fognari a Ritiro e Paradiso. Finalmente l’intervento risolutivo dell’Amam

mercoledì 13 Gennaio 2016 - 12:32
Liquami fognari a Ritiro e Paradiso. Finalmente l’intervento risolutivo dell’Amam

Nei prossimi mesi proseguirà la collaborazione tra V circoscrizione e Amam per eliminare altre fragilità sulla rete fognaria comunale. Ma preoccupa il mancato rinnovo dell’affidamento dei servizi di espurgo

Per anni, il continuo versamento di liquami fognari nel torrente Tara, in località Ritiro, e nella spiaggia di Paradiso in prossimità dell'area ex Caruso, hanno rappresentato uno sfregio alla vivibilità di quei luoghi ed alla dignità dei cittadini.

Adesso, finalmente, dopo una lunga serie di sollecitazioni del Consiglio della V circoscrizione, i tecnici dell'Amam hanno eliminato gli inconvenienti che determinavano la fuoriuscita di liquami a cielo aperto. Nel caso di Ritiro sono stati sostituiti diversi metri di condotta fognaria ammalorata sia sul torrente Tara che lungo la via Palermo. A Paradiso, invece, si è trattato di convogliare nella rete comunale alcuni scarichi fognari che finivano sull'arenile.

Nei prossimi mesi proseguirà la collaborazione tra gli Uffici Circoscrizionali e l'ufficio tecnico dell'Amam, guidato dall'Ing. Alessandro Lo Surdo, per eliminare ulteriori inconvenienti legati alla fragilità della rete fognaria comunale.

“Desta preoccupazione – afferma il presidente della V circoscrizione, Santino Morabito – quanto appreso recentemente circa alla cessazione del contratto di affidamento esterno dei servizi di espurgo, scaduto lo scorso 11 gennaio. A quanto pare, non è stato predisposto dall'Amam un ulteriore contratto di affidamento. Ieri abbiamo inoltrato una nota al presidente dell'Amam ed al sindaco per sollecitare il superamento del problema e garantire il ripristino di un servizio essenziale in quanto connesso ad aspetti igienico sanitari. Rimangono, infatti, numerose le segnalazioni dei cittadini e le quotidiane richieste di intervento per occlusione della rete fognaria”.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007