Antica Filanda. Convegno sul precariato giovanile organizzato dai Lions Club - Tempostretto

Antica Filanda. Convegno sul precariato giovanile organizzato dai Lions Club

Antica Filanda. Convegno sul precariato giovanile organizzato dai Lions Club

lunedì 15 Luglio 2013 - 08:22

Lo spunto a questo convegno è stato tratto da un progetto cinematografico, coordinato dalla regista Silvia Lombardo, di sei episodi, maturato da un gruppo di giovani in cerca di stabilità lavorativa, in cui si sottolineano in maniera paradossale e tragicomica, l’incertezza e la sfiducia dei giovani di oggi

Il problema del precariato giovanile è stato al centro di un interessante convegno organizzato presso i locali dell’Antica Filanda di Roccalumera, dai Lions e i Leo Clubs di Santa Teresa di Riva e di Giardini Naxos Valle dell’Alcantara, durante il quale sono intervenuti importanti e qualificati esperti del settore che hanno trattato il tema da diverse angolature, dando rilevanti spunti di riflessione, che sicuramente avranno un seguito nell’ambito dell’associazionismo lionistico. Lo spunto a questo convegno è stato tratto da un progetto cinematografico, coordinato dalla regista Silvia Lombardo, di sei episodi, maturato da un gruppo di giovani in cerca di stabilità lavorativa, in cui si sottolineano in maniera paradossale e tragicomica, l’incertezza e la sfiducia dei giovani di oggi, soprattutto per l’insicurezza di uno sbocco di lavoro, la mancanza di progettualità e della possibilità di una pianificazione familiare, che portano a gravi problemi personali e sociali.

Si sono alternati al tavolo dei relatori il Dott. Carlo Maletta, presidente Ordine Consulenti del Lavoro di Messina, il quale ha esposto il suo decalogo anticrisi per incentivare la ripresa. Ha proposto un salario di ingresso differenziato per gli apprendisti ed un eventuale salario diversificato tra Nord e Sud; ma soprattutto, ha sollecitato il Governo a diminuire il carico contributivo che grava in misura insostenibile sugli imprenditori. Il Dott. Giuseppe Timpanaro, responsabile Italia Lavoro s.p.a della Macroarea Sicilia, ha posto l’attenzione sulle politiche attive del lavoro per promuovere e supportare i servizi per l’impiego, in modo da fotografare le reali condizioni della Sicilia, provincia per provincia, oltre che auspicare un forte sostegno agli investimenti in favore delle imprese. Il Prof. Maurizio Ballistreri, docente di diritto del lavoro dell’Università di Messina ha dato una stimolante interpretazione sul tema, evidenziando che la flessibilità nel campo dei rapporti di lavoro è connessa alla prevalenza della finanziarizzazione economica, delle delocalizzazioni e del dumping sociale: “la conseguenza è stata la società segnata da insicurezza soprattutto per le future generazioni”. Infine, è intervenuta la Dott.ssa Giuseppa D’Uva, presidente Tribunale di Messina – Sezione Lavoro che ha confermato come siano tantissimi i motivi di contenzioso tra datori di lavoro e dipendenti sia nel pubblico che nel privato, soprattutto per la scarsa chiarezza delle attuali leggi di settore spesso farraginose e che si prestano facilmente a interpretazioni contraddittorie. Ha evidenziato come lo status di precario colpisce in particolare il mondo femminile più debole e meno protetto.

I lavori sono stati coordinati e poi conclusi dall’Ing. Salvo Ingrassia, II° Vice Governatore Distretto Lions 108 Yb della Sicilia, che ha ribadito l’impegno dei Lions su questa scottante problematica giunta ad un altissimo livello di guardia sociale.
Hanno curato l’organizzazione del convegno, di cui sono stati promotori, Agostina La Torre, componente del tema di studio distrettuale “Dall’associazionismo alla società civile”, che ha introdotto i lavori, e Massimo Caminiti, presidente del CINIT , che ha commentato il film “La ballata dei precari”.

Ha portato i saluti dell’Amministrazione Comunale di Roccalumera, il neo Sindaco dott. Gaetano Argiroffi, alla sua prima uscita ufficiale dopo il giuramento, il quale ha dimostrato grande apprezzamento e interesse alla problematica. Hanno porto i saluti di rito, l’Avv. Giovanni Starrantino, presidente del Lions Club di S.Teresa di Riva, Maria Grazia Di Stefano, presidente del Lions Club di Giardini Naxos Valle dell’Alcantara, l’Avv. Gerolamo Barletta, Presidente di Zona 10 e Francesca Dugo, presidente eletta per l’anno sociale 2013-14, del Distretto Leo 108 Yb Sicilia.

Infine, l’Assessore Regionale alla Famiglia, alle Politiche Sociali e al Lavoro, Ester Bonafede, ha inviato un messaggio in cui si ripromette di pianificare entro breve termine ulteriori iniziative di natura sinergica e collaborativa, facendo presente che a livello regionale ci saranno progetti finanziati e rivolti ai giovani, di prossima pubblicazione sulla GURS, per valorizzarne la creatività ed i talenti.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007