Roccalumera. Nel primo quadrimestre 2019 raccolta differenziata al 71,45%. - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Roccalumera. Nel primo quadrimestre 2019 raccolta differenziata al 71,45%.

.

Roccalumera. Nel primo quadrimestre 2019 raccolta differenziata al 71,45%.

. |
giovedì 26 Settembre 2019 - 08:29
Roccalumera. Nel primo quadrimestre 2019 raccolta differenziata al 71,45%.

La soddisfazione degli amministratori: "Con questo risultato raggiunto il 70° posto nella classifica Regionale su 390 Comuni"

ROCCALUMERA — Viva soddisfazione è stata espressa dal sindaco Gaetano Argiroffi e da tutti i suoi collaboratori per l’eccellente risultato conseguito dopo appena undici mesi dall’avvio della raccolta differenziata porta a porta. Infatti, con i nuovi dati inviati ieri all’Assessorato regionale dipartimento Acqua e rifiuti la percentuale trasmessa prima del 68,60% è risultata errata per un mero errore di calcolo statistico.

Adesso, con il 71,45% di raccolta differenziata nel primo quadrimestre 2019, il Comune di Roccalumera è al 70° posto della graduatoria regionale dei 390 Comuni Siciliani.

“Questo dato ci rende particolarmente soddisfatti – dichiara il sindaco – in quanto con il dato aggiornato al mese di luglio 2019, la percentuale di raccolta differenziata dei primi sette mesi è del 70,80%. Certamente tutto ciò è stato possibile grazie ai cittadini di Roccalumera che fin dal primo giorno hanno dato la loro piena adesione dimostrando ancora una volta grande senso civico. Forti di questi dati – prosegue il primo cittadino – contiamo di raggiungere al 31 dicembre 2019 l’obbiettivo del 75% di raccolta differenziata, scalando così ancora posti in graduatoria.

E considerato che da oggi i cittadini di Roccalumera possono usufruire di un ulteriore servizio, quello del compostaggio domestico, e che nei mesi rimanenti le quantità di rifiuti totali prodotti saranno certamente più basse, con la diminuzione dei cittadini non residenti, questo obiettivo è sicuramente a portata di mano. Il mio sentito grazie va a tutti i cittadini di Roccalumera – conclude Argiroffi – ed a tutti coloro che, nei rispettivi ruoli, hanno contribuito al raggiungimento di questo prestigioso traguardo”.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007