Violenta lite fra padre Carlo Olivieri ed un nucleo familiare, indagano i Carabinieri - Tempostretto

Violenta lite fra padre Carlo Olivieri ed un nucleo familiare, indagano i Carabinieri

Redazione

Violenta lite fra padre Carlo Olivieri ed un nucleo familiare, indagano i Carabinieri

Tag:

lunedì 29 Luglio 2013 - 12:42

Padre Carlo Olivieri, parroco di Rodia, ha avuto ieri sera un alterco con i componenti di un nucleo familiare che in estate abitano in una villetta a ridosso della chiesa. Il religioso sostiene di essere colpito con una testata al volto ma i componenti la famiglia smentiscono ed accusano il parroco di averli aggrediti. All'origine della lite vi sarebbe la mantenzione degli spazi esterni dell'abitazione.

E’ diventata un giallo la lite tra i componenti di una famiglia e padre Carlo Olivieri, parroco della chiesa Santa Maria delle Grazie di Rodia. Il diverbio, poi sfociato in una vera e propria aggressione, è avvenuto poco prima della celebrazione della messa serale. All’origine vi sarebbe il malumore del parroco per l’utilizzo, da parte della famiglia, di alcuni spazi adiacenti alla chiesa. Ma le versioni fornite dalle parti sono estremamente diverse ed in contrasto l’una con l’altra. Secondo quanto sostenuto dal parroco uno dei componenti la famiglia lo avrebbe colpito con una violenta testata al volto. Naturalmente la controparte sostiene che sarebbe stato il religioso ad inveire contro la famiglia ed a scaraventare una donna per terra tanto da richiedere l’intervento di un’ambulanza del 118. . Tutto sarebbe nato dai rilievi mossi da padre Carlo Olivieri agli abitanti della villetta. Secondo il parroco la famiglia, che vive a Rodia solo in estate, avrebbe avuto poca cura dell’abitazione che si trova proprio a ridosso della chiesa. Da qui i continui litigi che ieri pomeriggio sarebbero sfociati in una vera e propria aggressione. Della vicenda si stanno ora occupando i Carabinieri della stazione di Castanea.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007