S. Agata Militello. Rifiuti pericolosi e occupazione suolo abusiva, sequestrata autofficina - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

S. Agata Militello. Rifiuti pericolosi e occupazione suolo abusiva, sequestrata autofficina

Marco Ipsale

S. Agata Militello. Rifiuti pericolosi e occupazione suolo abusiva, sequestrata autofficina

venerdì 05 Giugno 2020 - 17:12
S. Agata Militello. Rifiuti pericolosi e occupazione suolo abusiva, sequestrata autofficina

Denunciati i due titolari per violazioni ambientali ed urbanistiche, con il conseguente sequestro dell’area

Violazioni per la raccolta, deposito incontrollato e smaltimento di rifiuti pericolosi e di acque reflue nonché occupazione abusiva di suolo demaniale. I carabinieri di Sant’Agata Militello hanno denunciato i titolari di un’autofficina, F. L. V., 62 anni, e L. L. V., 69 anni, per violazioni edilizie, violazioni al Testo Unico sull’Ambiente e occupazione abusiva del suolo pubblico.

L’autofficina depositava senza regole auto in disuso, parti meccaniche e di carrozzerie, lasciandole su spazi pubblici, di proprietà del Comune di Sant’Agata di Militello, rilevando inoltre nel terreno tracce di olio di motore e ruggine. L’intero impianto è stato sequestrato, di concerto con la Procura di Patti, che ha coordinato l’intera attività.

Anche l’autofficina ed il relativo servizio di autolavaggio sono risultati non a norma poiché le acque reflue dell’attività venivano illecitamente smaltite nella rete pubblica fognaria senza la prescritta autorizzazione.

Infine, all’interno dell’area di pertinenza della ditta è stata accertata la realizzazione di due manufatti edilizi in assenza di autorizzazione comunale.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007