S. Teresa. Amando, brindisi con strepitosa vittoria sull'Agrigento. Si torna al Palabucalo l'11 gennaio - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

S. Teresa. Amando, brindisi con strepitosa vittoria sull’Agrigento. Si torna al Palabucalo l’11 gennaio

Carmelo Caspanello

S. Teresa. Amando, brindisi con strepitosa vittoria sull’Agrigento. Si torna al Palabucalo l’11 gennaio

martedì 17 Dicembre 2019 - 12:36
S. Teresa. Amando, brindisi con strepitosa vittoria sull’Agrigento. Si torna al Palabucalo l’11 gennaio

PALLAVOLO B1/F. Entusiasmo alle stelle dopo la vittoria sulla vicecapolista. La società si gode i risultati di una oculata programmazione. Intanto... si sogna rimanendo aggrappati alla zona play-off

S. TERESA – All’inizio della stagione non erano in tanti a pensare che alla nona giornata e alla vigilia della sosta natalizia del campionato di B1 femminile di volley, le ragazze dell’Amando Volley potessero trovarsi a battagliare nella zona play-off. I risultati stanno dando ragione alle atlete e, soprattutto, alla società che ha rimodellato la rosa tenendo in considerazione l’addio di capitan Valentina Rania. Che ne è stato il metronomo per anni.

Nonostante le difficoltà, notevoli per una piccola cittadina come S. Teresa nell’affrontare la terza serie nazionale, si è riusciti a mettere in piedi una squadra di tutto rispetto. Che ha l’obiettivo di raggiungere la salvezza al più presto. E poi di divertirsi e divertire. Il pubblico risponde. L’entusiasmo è alle stelle. E la vittoria di sabato contro la corazzata Aragona Agrigento ha rappresentato la ciliegina sulla torta. Un dolce natalizio, con il quale le ragazze di Antonio Jimenez hanno chiuso tra le mura amiche il 2019. Rimanendo aggrappate all’area play off a quota 17. Gli stessi punti dell’Arzano Napoli, che figura terzo per il quoziente set. Le santateresine hanno liquidato la vicecapolista Agrigento (19) al tie-break, rosicchiando addirittura un punto.

La capolista Cerignola (26) ha dovuto faticare più del dovuto contro il Connetti.it Chieti, in casa, chiudendo il match solo al tie-break. Va sottolineato che l’Amando S. Teresa ha espugnato il 7 dicembre il parquet della Connetti.it Chieti. Sempre al tie-break. Un particolare di non poco conto.

Il S. Teresa chiuderà l’anno solare in trasferta, rendendo visita alla Fiamma Torrese sabato prossimo alle 17. Le campane navigano a metà classifica (10).

Si tornerà al Palabucalo l’11 gennaio con l’Altino Chieti (16), squadra che al momento sta col fiato sul collo alle santateresine.

Contro l’Aragona Jimenez ha giocato con Agostinetto in regia, Bertiglia opposto, Marino e Iannone schiacciatrici, Albano e Mercieca al centro.

FARMACIA SCHULTZE/VILLA ZUCCARO – ARAGONA AGRIGENTO 3-2 (25-18, 17-25, 25-23, 18-25, 15-7)

Farmacia Schultze/Villa Zuccaro: Iannone 12, Rinaldi lib, Buttarini, Mercieca 11, Albano 10, Agostinetto 2, Casale, De Luca, Ferrarini, Marino 17, Bertiglia 20

Aragona: Facendola, Baruffi 1, Parisi, Messina, Trabucchi 1, Manzano 12, Dona’ 14, Falcucci, Arico’ 10, Moneta 15, Composto 14, Vittorio lib.

Arbitri: Rizzica e Sodano

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007