S. Teresa. Copioso sversamento sulla spiaggia: “è fogna”, “no, è acqua”

S. Teresa. Copioso sversamento sulla spiaggia: “è fogna”, “no, è acqua”

Gianluca Santisi

S. Teresa. Copioso sversamento sulla spiaggia: “è fogna”, “no, è acqua”

Tag:

giovedì 11 Luglio 2024 - 12:00

Risolto il giallo denunciato dal leader dell’opposizione Nino Bartolotta. Ma il problema delle perdite fognarie in paese rimane: oggi nuova fuoriuscita in via Vittorio Emanuele Orlando

S. TERESA – Il vetusto impianto fognario continua a evidenziare tutti i suoi limiti. Il problema è noto ma per risolverlo serve un intervento di rifacimento integrale delle condutture su tutto il territorio comunale che, secondo una stima, comporterebbe una spesa non inferiore ai 10 milioni. Soldi che l’Amministrazione, ovviamente, non ha. Così in attesa di qualche occasione di finanziamento, si ricorre alla prevenzione, con lo svuotamento periodico delle vasche di sollevamento, o a interventi di rifacimento di piccoli tratti, come quello recentemente effettuato nella zona di Barracca.

Soluzioni tampone che però non sono sufficienti ad evitare inconvenienti di natura igienico-sanitaria, così come cattivi odori che si avvertono in alcune zone del paese. Con l’arrivo dell’estate e l’aumento esponenziale della popolazione, il sistema va in tilt e le problematiche riemergono con maggiore evidenza. Su questo fronte, il leader dell’opposizione Nino Bartolotta non sta facendo sconti all’Amministrazione.

Due giorni fa Bartolotta ha segnalato sui suoi canali social la presenza di “fogna a cielo a Barracca” e anche oggi è tornato alla carica per evidenziare uno sversamento di reflui da un tombino in via Vittorio Emanuele Orlando.

Sversamento tombino via Vittorio Emanuele Orlando
La fuoriuscita di fogna da un tombino di via Vittorio Emanuele Orlando

Intanto, è stato risolto il “giallo” denunciato con un video dello stesso Bartolotta. “Fogna sulla spiaggia di S. Teresa per tutta la notte. Ma non avevano detto che il problema era risolto? Evidentemente no, hanno speso soldi inutilmente e dimostrano ancora una volta la loro incapacità”, aveva duramente attaccato il capogruppo di opposizione, postando su Facebook il video di un copioso sversamento da un canalone di scolo sulla spiaggia.

La replica dell’assessore alla Salute, Gianmarco Lombardo, è servita a tranquillizzare la cittadinanza e a fare chiarezza sull’accaduto. “Appare evidente che questa non è fognatura – ha spiegato Lombardo – nessun problema in tal senso. Si tratta, mi dicono i tecnici che sono intervenuti, del troppo pieno del serbatoio centro determinato da un problema con il galleggiante che è stato puntualmente risolto. È acqua, non fognatura”.

6 commenti

  1. Quando non vi conviene non pubblicate alcun commento. Dire partigiani è il minimo. Fate onore alla categoria

    0
    0
    1. Marco Olivieri 11 Luglio 2024 21:30

      Esatto ma non per partigianeria ma perché non mi voglio beccare una querela per causa sua
      Cordiali saluti

      0
      0
  2. No caro perché non conviene distrarre il conducente. È palesemente chiaro come certi “giornalisti” interpretino la loro professione
    Come una pizza da asporto

    0
    0
    1. Marco Olivieri 12 Luglio 2024 08:51

      La invito a non avere toni diffamatori. Scrivere non significa poter “aprire la bocca e dire qualsiasi cosa”. Le critiche durissime sono tutte approvate. Se in quello che si scrive ci sono a mio avviso profili penali e civili, e dunque rischi per me, non approvo. Semplice. Cordiali saluti

      1
      0
  3. Vinc Ricciardi 12 Luglio 2024 14:41

    Ma è lo stesso Bartolotta che è stato sindaco per più di dieci anni? E cosa lamenta, sono problemi che nascono anche dalle carenze della sua lunga amministrazione. O come Biden ha qualche amnesia?

    1
    0
  4. Bartolotta+De Luca= Lo Giudice. Lo sanno pure gli alberi secchi del lungomare di Santa Teresa

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Premi qui per commentare
o leggere i commenti
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile

Privacy Policy

Termini e Condizioni

info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007