La Guardia di Finanza soccorre un gommone con 27 clandestini di etnia sub sahariana - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

La Guardia di Finanza soccorre un gommone con 27 clandestini di etnia sub sahariana

La Guardia di Finanza soccorre un gommone con 27 clandestini di etnia sub sahariana

martedì 11 Settembre 2012 - 14:20

I clandestini a bordo dell'imbarcazione sono stati intercettati a sud di Scalambri e portati al porto di Pozzallo

La scorsa notte, un gommone con a bordo 27 migranti diretto a sud delle coste siciliane è stato soccorso da un guardacoste veloce appartenente al Gruppo Aeronavale della Guardia di Finanza di Messina. Il gommone, di circa 8 metri di lunghezza, è stato intercettato a Sud di C° Scalambri, e navigava autonomamente in direzione della Sicilia sud orientale.
E’ stato immediatamente allertato il Guardacoste G.100 LIPPI della Stazione Navale di Manovra di Messina, già in servizio nell’ambito di una programmata crociera di sorveglianza delle coste comunitarie e nazionali a contrasto dell’immigrazione clandestina e dei traffici illeciti.
I 27 migranti di nazionalità Sub Sahariana, tutti uomini e in apparente buono stato di salute, sono stati trasbordati sull’imbarcazione delle fiamme gialle.
Alle 5,30 di stamattina il convoglio è arrivato al Porto di Pozzallo. Qui gli immigrati venivano fatti sbarcare per essere messi a disposizione del dispositivo di accoglienza e personale sanitario, già preventivamente attivato e per le attività di indagine che sono tutt’ora in corso.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x