Giovane pestato a sangue, aggressori incastrati dalla videosorveglianza - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Giovane pestato a sangue, aggressori incastrati dalla videosorveglianza

Ve. Cro.

Giovane pestato a sangue, aggressori incastrati dalla videosorveglianza

mercoledì 02 Luglio 2014 - 11:11

Gli agenti del locale Commissariato di Polizia sono riusciti a risalire all'identità dei tre aggressori grazie alle immagini di videosorveglianza di un negozio del centro nebroideo.

Hanno atteso che tutti i locali notturni di Sant’Agata di Militello fossero chiusi e poi, alle prime luci dell’alba, con la convinzione di non esser notati, hanno pestato ed aggredito un giovane.
Ad immortalare la scena, però, c’erano le video telecamere di sorveglianza di un negozio vicino. I tre aggressori, tutti provenienti dall’hinterland nebroideo, sono stati così identificati e denunciati all’Autorità Giudiziaria per lesioni aggravate.
Ad avviare le indagini e ricostruire l’intera vicenda sono stati gli agenti del locale Commissariato di Polizia che già lo scorso maggio erano intervenuti per una rissa simile. In quel caso, ad essere incastrati dalle immagini dei sistemi di videosorveglianza erano stati quattro giovani.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x