Palazzo Trabia sede di Slow Food Italia per un giorno - Tempostretto

Palazzo Trabia sede di Slow Food Italia per un giorno

Salvatore Famualro

Palazzo Trabia sede di Slow Food Italia per un giorno

sabato 28 Febbraio 2015 - 23:05
Palazzo Trabia sede di Slow Food Italia per un giorno

Alla presenza del presidente nazionale, Gaetano Pascale e del presidente di Slow Food Sicilia, Rosario Gugliotta saranno presentati importanti progetti da produttori e alunni delle scuole..

La città della ceramica ospiterà domenica 1 marzo un importante manifestazione organizzata da Slow Food Sicilia che vedrà la partecipazione del presidente nazionale Gaetano Pascale.

Ad annunciare l’appuntamento, che sarà ospitato alle 11,00 di domenica, nel prestigioso Palazzo Trabia di Santo Stefano di Camastra, è stato il presidente regionale dell’associazione, Rosario Gugliotta, con un comunicato stampa.

Il presidente di Slow Food Italia, Pascale – si legge nella nota – si trova già in Sicilia dalla mattinata di sabato 28 febbraio, dove ha è preso parte ad un convegno su “Cibo e legalità” che si è svolto nell’aula magna della facoltà di Giurisprudenza dell’ateneo palermitano, al quale sono intervenuti magistrati, avvocati, docenti universitari e rappresentanti delle amministrazioni pubbliche e dell’associazionismo.

Nel pomeriggio di sabato a Villa Niscemi, sempre a Palermo, Gaetano Pascale ha incontrato i dirigenti di alcune delle condotte siciliane dell’associazione.

Domenica a Santo Stefano di Camastra, a Palazzo Trabia, il presidente di Slow Food Italia parteciperà ad un ulteriore incontro con altre condotte Slow Food della regione e del territorio dei Nebrodi. Nel corso della manifestazione, alla presenza di produttori e di alcune scuole del comprensorio, verranno illustrati dei progetti avviati da Slow Food in Sicilia, fra cui “Mercati della Terra” ed “Orti in Condotta”.

Le scuole del territorio tra cui: l’I.I.S. “A. Manzoni” di Mistretta, I.C. “M. Buonarroti” e il Liceo artistico regionale “C.M. Esposito” di Santo Stefano di Camastra faranno una dimostrazione sui progetti in itinere per la partecipazione ai due grandi eventi di quest’anno, ovvero Slow Fish e Expo 2015. (Salvatore Famularo)

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007