Scaletta, i marosi invadono la Statale 114: attivato l'ufficio di Protezione civile - Tempo Stretto

Scaletta, i marosi invadono la Statale 114: attivato l’ufficio di Protezione civile

Carmelo Caspanello

Scaletta, i marosi invadono la Statale 114: attivato l’ufficio di Protezione civile

martedì 12 Novembre 2019 - 20:35
Scaletta, i marosi invadono la Statale 114: attivato l’ufficio di Protezione civile

L'assessore Cifalà: "Al momento solo qualche disagio, stiamo monitorando costantemente il territorio compresi i torrenti"

SCALETTA ZANCLEA – Apprensione a Scaletta Zanclea per la furia del mare. Le onde in serata hanno raggiunto la Statale 114, attraverso le strette e caratteristiche viuzze che collegano la centrale via Roma all’arenile.

Nel centro jonico non vi è lungomare. Al momento solo qualche disagio e costante monitoraggio da parte dell’Amministrazione comunale.

“Il Comune – spiega l’assessore alla Protezione civile, Domenico Cifalà – ha allertato l’ufficio di Protezione civile, che rimarrà attivo per tutta la notte. I disagi maggiori – prosegue l’amministratore – li stiamo riscontrando in via Pescatori, la strada a mare, parallela alla Statale 114. E speriamo che proprio in questa parte del paese non vi siano problemi legati all’intasamento della rete fognaria, come purtroppo accade sovente in queste circostanze. Stiamo monitorando anche i torrenti”.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007