Caso Crocetta: Csm apre fascicolo su intercettazioni - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Caso Crocetta: Csm apre fascicolo su intercettazioni

Alessandra Serio

Caso Crocetta: Csm apre fascicolo su intercettazioni

giovedì 30 Luglio 2015 - 13:47
Caso Crocetta: Csm apre fascicolo su intercettazioni

Se ne occuperà la prima commissione presieduta da Paola Balducci, che esaminerà anche il caso dei colloqui tra il Premier Renzi e il generale Adinolfi.

Non poteva restare senza ulteriori risvolti il caso della intercettazione pubblicata sull'Espresso tra il Governatore Rosario Crocetta e il medico Matteo Tutino. Il Consiglio Superiore della Magistratura ha aperto un fascicolo sul caso, e si occuperà di capire come si sono comportati i magistrati interessati in relazione alla vicenda. La Procura di Palermo infatti ha smentito l'esistenza della trascrizione agli atti dell'inchiesta che ha portato all'arresto di Tutino, mentre i giornalisti dell'Espresso che hanno siglato il servizio difendono la bontà del loro lavoro. Anche loro sono finiti sotto inchiesta.

Il Csm ha avviato un fascicolo anche su altre scottanti intercettazioni, quelle relative ai colloqui tra il premier Matteo Renzi e il generale della Guardia di Finanza Michele Adinolfi. Il comitato di presidenza dell'organo di autogoverno delle toghe si e' riunito proprio questa mattina e ha disposto l'apertura delle pratiche assegnate alla prima commissione. A chiedere che il Consiglio si occupasse dei due casi era stato, la scorsa settimana, il consigliere laico di Forza Italia Pierantonio Zanettin.

"Le pratiche – ha spiegato il vice presidente Giovanni Legnini al termine della seduta – sono state assegnate alla prima commissione consiliare, presieduta dalla consigliera Paola Balducci, alla quale il Comitato ha comunicato di tener conto della pendenza di indagini penali presso le procure di Napoli e Palermo e delle iniziative assunte dal procuratore generale presso la Corte di Cassazione, Pasquale Ciccolo, ai fini delle valutazioni di sua competenza".

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

2 commenti

  1. Devono indagare questo signore che da quando è presidente la Sicilia è andata sempre più giù.
    Mentre non si interessa dei passeggeri dei treni che devono raggiungere Villa S.G per prendere un treno per il nord.
    Da qualche mese i famosi ferri boat della FS non fanno salire i passeggeri per Villa S.G.
    Ardizzone batti un colpo se ci sei ???

    0
    0
  2. Devono indagare questo signore che da quando è presidente la Sicilia è andata sempre più giù.
    Mentre non si interessa dei passeggeri dei treni che devono raggiungere Villa S.G per prendere un treno per il nord.
    Da qualche mese i famosi ferri boat della FS non fanno salire i passeggeri per Villa S.G.
    Ardizzone batti un colpo se ci sei ???

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007