Scritte minatorie contro il coordinatore delle Sardine di Reggio Calabria - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Scritte minatorie contro il coordinatore delle Sardine di Reggio Calabria

Dario Rondinella

Scritte minatorie contro il coordinatore delle Sardine di Reggio Calabria

lunedì 25 Maggio 2020 - 09:47
Scritte minatorie contro il coordinatore delle Sardine di Reggio Calabria

Già un mese fa gli avevano bruciato due ettari della sua azienda agricola.

“Firmasti a to cundanna”. E’ la scritta intimidatoria su un muro scritta due giorni fa, nei confronti di Filippo Sorgonà, coordinatore delle Sardine di Reggio Calabria. “Già un mese fa gli hanno bruciato due ettari della sua azienda agricola. Da sempre Filippo Sorgonà – prosegue la nota delle Sardine – è stato impegnato a combattere con determinazione e con alto senso civile ed etico la lotta alla mafia calabrese, all’ndrangheta”.

“Le scritte di cui parlo sono facilmente riconducibili ad una sigla politica. Ieri, oggi e domani sarò sempre dalla stessa parte a combattere per Giustizia e Libertà. Nell’anniversario della strage di Capaci, avrei voluto scrivere altri post per rinnovare l’impegno a questa sacra memoria”, ha scritto Sorgonà. “Io voglio scrivere che la mafia è una montagna di merda! Noi ci dobbiamo ribellare. Prima che sia troppo tardi! Prima di abituarci alle loro facce! Prima di non accorgerci più di niente!”, riportando delle parole di Peppino Impastato

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007