Concerti al Policlinico per portare la mente ed il cuore oltre le malattie - Tempostretto

Concerti al Policlinico per portare la mente ed il cuore oltre le malattie

Concerti al Policlinico per portare la mente ed il cuore oltre le malattie

venerdì 14 Settembre 2018 - 11:01
Concerti al Policlinico per portare  la mente ed il cuore oltre le malattie

Le due esibizioni saranno possibili grazie alla sinergia tra la Filarmonica Laudamo Messina Onlus in collaborazione con Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico «G.Martino»

Anche quest’anno, la Filarmonica Laudamo di Messina organizza due concerti al Policlinico Universitario il 19 settembre ed il 26 settembre per regalare la musica ai pazienti, ai loro familiari e al personale sanitario, e offrire qualcosa che porti la mente ed il cuore oltre le malattie.

Seconda edizione di una breve serie – collaterale alla Stagione Concertistica che verrà presentata sabato 29 settembre, presso la Sala Sinopoli del Teatro V.E. alle ore 11 – che rientra in un progetto di più ampio respiro ideato dalla Filarmonica Laudamo in collaborazione con l’Associazione D’aRteventi che vedrà coinvolta nei prossimi mesi anche la Casa Circondariale di Gazzi, dove si svolgeranno altri concerti a dicembre.

La breve rassegna di concerti al Policlinico nasce nel solco del percorso di umanizzazione avviato ormai da tanti anni dall’Azienda Ospedaliera Universitaria “G. Martino” e mira a donare con la Musica un momento di bellezza a tutti.

La realizzazione di questa iniziativa è possibile grazie alla sintesi di una grande collaborazione di tutti i Dirigenti, gli uffici, i Direttori e il personale dei dipartimenti coinvolti nelle attività in programma.

I concerti ti terranno all’interno dello spazio antistante gli studi medici del Padiglione NI (IV piano).

Questo il programma:

– Mercoledì 19 settembre alle ore 17, sarà la volta del Coro di Voci Bianche «NOTE COLORATE» diretto dal Mº Giovanni Mundo,.

Nato nel 2003 da un progetto di vocalità ideato e realizzato in una scuola primaria dal Maestro Giovanni Mundo, il Coro – divenuto realtà autonoma nel 2006 – ha rafforzato il proprio livello tecnico e sviluppato un vasto repertorio con cui, oltre a svolgere un’intensa attività concertistica, ha partecipato a diverse rassegne canore provinciali e nazionali riscuotendo consensi unanimi. La formazione, attualmente è composta da 29 coristi di età compresa fra 8 e 21 anni,

Grazie alla dedizione ed esperienza del M° Giovanni Mundo, che ne cura la formazione, il Coro ha rafforzato il proprio livello tecnico, sviluppando un vasto repertorio che lo ha portato a partecipare ad eventi e rassegne canore a livello nazionale, ed a svolgere una intensa attività concertistica.

In programma brani che vanno dalla polifonia sacra contemporanea al vocal pop.

– Mercoledì 26 settembre alle ore 17, sarà la volta del “Trinacria Saxophone Quartet”, con Giuseppe Trimarchi, sax soprano, Biagio D’Arrigo sax alto, Gaetano Caruso sax tenore, Giovanni Gangemi sax baritono. Il Trinacria Saxophone Quartet. I membri del quartetto sono laureati con il massimo dei voti al conservatorio statale “A.Corelli” di Messina. Si sono esibiti in importanti per associazioni culturali in importanti teatri e anche per trasmissioni televisive come “Uno Mattina in Famiglia” su Rai Uno e e concerti per il “Taormina Film Festival” e “Taormina Arte”. In programma brani di Piazzolla, Piovani, Rota e altri autori.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007