Rapinato ufficio postale di via Tommaso Cannizzaro, cresce lo stato di preoccupazione in città - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Rapinato ufficio postale di via Tommaso Cannizzaro, cresce lo stato di preoccupazione in città

Veronica Crocitti

Rapinato ufficio postale di via Tommaso Cannizzaro, cresce lo stato di preoccupazione in città

martedì 18 Febbraio 2014 - 12:19
Rapinato ufficio postale di via Tommaso Cannizzaro, cresce lo stato di preoccupazione in città

Rapinato l'ufficio postale di via Tommaso Cannizzaro, stamattina alle 10, in pieno giorno. Il colpo è stato messo a segno alla presenza di diversi cittadini in fila ad aspettare il loro turno. Tanti gli atti criminali che si sono susseguiti in questi mesi.

Non hanno neanche atteso che fosse buio o che quell’ufficio postale di Via Tommaso Cannizzaro fosse vuoto. Hanno agito alle 10 di mattina, quando diverse persone erano in fila per attendere il loro turno. Erano in due, uno fuori a fare il palo, l’altro dentro a mettere a segno il colpo. A volto coperto e sotto la minaccia di un taglierino, ha intimato al dipendente di consegnare il denaro e poi è fuggito insieme al complice.
Sul posto sono immediatamente intervenuti gli agenti delle volanti che hanno raccolto le prime testimonianze.
Ancora accertamenti in corso per quantificare l’esatta entità del bottino.
A destare preoccupazione, oltre al singolo colpo, sembra comunque essere il crescendo incontrollato di furti, rapine e scippi che, negli ultimi mesi, sta colpendo la città.
A partire dai due mega colpi messi a segno a novembre in via Catania (all’ufficio postale da 70mila euro ed alla Banca Intesa San Paolo da 90mila euro), passando al bottino di 80mila euro fruttato durante l’assalto dello scorso 11 febbraio all’Agenzia Numero 11 di Via San Cosimo a Provinciale, fino a giungere a quello di domenica scorsa, al centro Eurobet di Via San Giovanni Bosco.
Veronica Crocitti

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x