Testo edilizia, art. 16 incostituzionale. Genio Civile sospende le pratiche - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Testo edilizia, art. 16 incostituzionale. Genio Civile sospende le pratiche

Testo edilizia, art. 16 incostituzionale. Genio Civile sospende le pratiche

domenica 12 Novembre 2017 - 07:10
Testo edilizia, art. 16 incostituzionale. Genio Civile sospende le pratiche

Resta confermato l'obbligo di autorizzazione sismica preventiva per la realizzazione di opere minori

A seguito di sentenza numero 232 del 26 settembre 2017, la Corte Costituzionale ha dichiarato l'illegittimità costituzionale dell'articolo 16 comma 1 e 3 della Legge Regionale numero 16 del 10 agosto 2016 (Recepimento del Testo unico delle disposizione legislative e regolamentari in materia edilizia).
Dopo la comunicazione del Dipartimento regionale tecnico, il Genio Civile ha sospeso con effetto immediato il deposito delle pratiche.
Viene confermato l'obbligo di autorizzazione sismica preventiva per la realizzazione di opere minori. Procedura anticipata da direttiva emanata dall'ingegnere capo del Genio Civile di Messina, Leonardo Santoro, con atto di indirizzo numero 184159 del
18 settembre 2017. Da quella data, tra l'altro, per la realizzazione di qualsiasi fattispecie di opera in zona sismica deve essere conseguita autorizzazione preliminare all'inizio lavori.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x