Ripescate F.P. Sport e Agatirno, a Messina e Capo d'Orlando sarà derby cittadino con Basket School e Costa d'Orlando - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Ripescate F.P. Sport e Agatirno, a Messina e Capo d’Orlando sarà derby cittadino con Basket School e Costa d’Orlando

Ripescate F.P. Sport e Agatirno, a Messina e Capo d’Orlando sarà derby cittadino con Basket School e Costa d’Orlando

mercoledì 20 Luglio 2016 - 16:17
Ripescate F.P. Sport e Agatirno, a Messina e Capo d’Orlando sarà derby cittadino con Basket School e Costa d’Orlando

Definita la composizione del girone siciliano della Serie C Silver con 14 club partecipanti ad un torneo in cui spiccano sei rappresentanti della provincia di Messina: F.P. Sport e Basket School nel capoluogo, Cocuzza San Filippo del Mela e Il Nuovo Avvenire Spadafora, ma anche la stracittadina di Capo d'Orlando tra l'ambiziosa Costa d'Orlando e la Nuova Agatirno, società satellite dell'Orlandina Basket.

La FIP Sicilia ha reso ufficiale la composizione della griglia del massimo torneo regionale di pallacanestro, la Serie C Silver 2016/17.

Un organico già sotto numero rispetto a quello fissato in altre regioni, e che vedrà 14 partecipanti supplendo al forfait annunciato da tempo dell'avente diritto Canicattì. Alle due neopromosse, Basket School Messina e Alfa Catania, si sommano ora le tre ripescate per un torneo che non mancherà di fascino e rivalità ritrovate o nuove.

Già, perché dopo la retrocessione maturata sul parquet di gioco, ritorna tramite il ripescaggio l'FP Sport Messina e come anticipato qualche giorno addietro in un'articolo sull'Orlandina Basket vi approda anche l'Agatirno Capo d'Orlando, società satellite in cui si fanno le ossa i giovani del vivaio della compagine paladina militante in Serie A e lo scorso anno impegnata nei play-off promozione della Serie D.

Capo d'Orlando si conferma quindi una "basket city" dell'isola con una sfida stracittadina tra l'ambiziosa Costa d'Orlando del patron Mauro Giuffrè e del tecnico Peppe Condello, mentre sulla panchina dell'Agatirno siederanno coach Renato Franza e David Sussi (assistente di Di Carlo all'Orlandina Basket).

Derby anche nel capoluogo peloritano tra Basket School ed F.P. Sport, ma anche in provincia spicca il duello tra la Cocuzza San Filippo del Mela e Il Nuovo Avvenire di Spadafora.

Con loro iscritta anche la compagine dell'Eagles Palermo, anch'essa lo scorso anno impegnata in Serie D quale società satellite di quella Aquila Palermo che ha rinunciato a disputare il torneo nazionale di Serie B che quest'anno vedrà impegnate tre siciliane: Barcellona (retrocessa dalla Legadue) e le neopromosse Zannella Cefalù e Sport è Cultura Patti.

Il campionato inizierà il possimo 25 settembre, con una prima fase in cui si giocheranno gare di andata e ritorno. La prima classificata sarà ammessa direttamente alla fase nazionale, mentre le compagini piazzatesi dalla 2ª alla 5ª posizione si giocheranno i play-off, al meglio delle tre gare, determinando la seconda squadra ammessa alla fase nazionale per la promozione in B. Retrocederà in Serie D l’ultima classificata della fase regolare e la perdente dei play-out tra le squadre classificatesi dal decimo al tredicesimo posto.

La C Silver 2016-2017:
Polisportiva Aretusa (Siracusa), Studentesca Licata 1971 (Agrigento), Basket Club Ragusa (Ragusa), Sport Club Gravina (Catania), Green Basket 99 (Palermo), Il Nuovo Avvenire Spadafora (Messina), Peppino Cocuzza 1947 San Filippo del Mela (Messina), Catania Basket 2003 (Catania), Basket School Messina (Messina), Polisportiva Alfa (Catania), Costa d'Orlando Capo d'Orlando (Messina), F.P. Sport Messina (Messina), Nuova Agatirno Capo d'Orlando (Messina), Eagles Basket (Palermo)

(Giuseppe D'Amico)

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007