Si conclude il progetto “Eurodesk Young Multiplier”

Si conclude il progetto “Eurodesk Young Multiplier”. Gli studenti incontrano l’Europa

Salvatore Di Trapani

Si conclude il progetto “Eurodesk Young Multiplier”. Gli studenti incontrano l’Europa

giovedì 05 Maggio 2022 - 11:15

Tre giornate sull'Europa nell'iniziativa promossa dalla Caritas diocesana di Patti, che ha coinvolto 77 studenti di tre istituti scolastici superiori.

Conclusi gli appuntamenti con “Eurodesk Young Multiplier”. Il progetto, dedicato agli studenti delle scuole superiori, ha proposto tre giornate di informazione sull’Unione Europea e sulle iniziative Erasmus del territorio.

Coinvolti 77 studenti da 3 scuole superiori

A promuovere i laboratori la Caritas diocesana di Patti, mentre sono stati 77 gli studenti coinvolti provenienti dal Liceo “Vittorio Emanuele III” di Patti, dal Liceo “Sciascia-Fermi” di Sant’Agata di Militello e dall’I.T.E.T. “G. Tomasi di Lampedusa” di Sant’Agata di Militello.

Hanno coordinato gli incontri il referente del Punto Locale Eurodesk Gabriele Miceli, l’arteterapeuta Chiara Sturniolo e l’animatore di comunità del Progetto Policoro della Diocesi di Patti Dario Botta.

Soddisfatto Miceli, che nel commentare l’iniziativa ha voluto porre l’accento sull’importanza della mobilità trasnazionale e della necessità di promuovere un’informazione chiara e accessibile: «Le attività laboratoriali -ha spiegato- hanno fatto emergere non solo il grande interesse degli studenti sul tema delle opportunità di mobilità transnazionale, in particolare quella europea, ma anche tutta una serie di criticità relative all’accesso a suddette opportunità. Gli Enti Locali non sono ben attrezzati per fare orientamento e allora i ragazzi, quando si parla di Erasmus+ o Corpo Europeo di Solidarietà, sono costretti a cercare su internet ma la mole di informazioni è talmente grande e frammentaria che alla fine decidono di mollare. Come Punto Locale stiamo lavorando sul territorio, con attività di orientamento e di informazione, proprio per rendere più semplice, ai giovani, l’accesso a questi progetti».

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007