Sicilia, 8 milioni dal governo contro i rincari per i trasporti verso le isole minori - Tempostretto

Sicilia, 8 milioni dal governo contro i rincari per i trasporti verso le isole minori

Redazione

Sicilia, 8 milioni dal governo contro i rincari per i trasporti verso le isole minori

giovedì 30 Giugno 2022 - 15:13

L'assessore Falcone ha incontrato il ministro Giovannini e spiega "l'impegno assunto" dal ministero per combattere il caro carburante

Il tema dei rincari sui collegamenti marittimi verso le isole minori della Sicilia è stato l’argomento centrale di un incontro a cui hanno partecipato il ministro dei trasporti Enrico Giovannini e l’assessore alle infrastrutture della Regione Siciliana Marco Falcone. A causa degli aumenti del costo del carburante, si stimano perdite da colmare con un rincaro del 40 per cento dei biglietti per i non residenti su isole e arcipelaghi.

Falcone: “Governo assume impegno per reperire 8 milioni”

L’incontro è stato voluto dal ministro per trovare una soluzione, come spiega l’assessore Falcone: “Il tavolo riunito oggi dal ministro Giovannini, conclusosi da poco, apre alla risoluzione della vertenza sugli aumenti dei biglietti di navi e aliscafi per le Isole minori della Sicilia. Il Governo nazionale, infatti, ha assunto l’impegno a reperire otto milioni di euro per compensare i maggiori costi per gli armatori dovuti al caro carburanti. Tali fondi saranno stanziati nel prossimo decreto legge sull’emergenza rincari, bloccando la necessità di un rialzo delle tariffe. Contestualmente la società Sns, concessionaria per le rotte ex Siremar, ha comunicato di aver sospeso ogni adeguamento dei prezzi, venendo dunque incontro alle nostre richieste. Ringraziamo il ministro Giovannini per aver accolto le richieste della Regione e delle comunità isolane, nello spirito di una virtuosa collaborazione istituzionale a difesa di cittadini, imprese, commerci e turismo”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007