Letojanni, città turistica videosorvegliata: pronte sei telecamere, progetto al vaglio della prefettura - Tempo Stretto

Letojanni, città turistica videosorvegliata: pronte sei telecamere, progetto al vaglio della prefettura

Carmelo Caspanello

Letojanni, città turistica videosorvegliata: pronte sei telecamere, progetto al vaglio della prefettura

mercoledì 20 Gennaio 2016 - 23:05
Letojanni, città turistica videosorvegliata: pronte sei telecamere, progetto al vaglio della prefettura

Tutto pronto per l’installazione di sei telecamere in altrettanti punti strategici del perimetro urbano. L’impianto è già in possesso del Comune. Si attende solo il via libera della Prefettura

Una cittadina videosorvegliata. Tutto è pronto a Letojanni per l’installazione di sei telecamere in altrettanti punti strategici del perimetro urbano. L’impianto è già in possesso del Comune. Si attende solo il via libera della Prefettura che sta vagliando il progetto, finalizzato a garantire maggiore sicurezza. Non dovrebbero esserci comunque problemi. Ottenuto il placet, si passerà alla fase dell’installazione delle telecamere che saranno attivate con un sistema cloud, in grado di gestire l’impianto giorno e notte, 24 ore su 24, di garantire la registrazione, la riproduzione delle immagini e la visione multivideo. Un valido supporto, come si può facilmente immaginare, anche per le forze dell’ordine. Le telecamere saranno installate nell’area in cui sorge il passaggio a livello (zona nord); in centro, nei pressi della chiesa e del palazzo municipale dove si potranno inquadrare anche un istituto di credito e diversi negozi e locali quali bar e pab; in piazza Cagli, attigua al plesso scolastico e sulla quale si affaccia il Palacongressi e a Mazzeo, nella zona sud del paese. L’iniziativa è stata molto apprezzata dai cittadini, i quali adesso attendono che la ditta incaricata proceda all’installazione e messa in funzione dell’impianto. Un deterrente per i malintenzionati. Purtroppo Letojanni non è rimasto immune da rapine in banca e atti vandalici, anche di recente. E con un occhio vigile, giorno e notte, i letojannesi non potranno che sentirsi più sicuri, anche perché le telecamere abbracceranno le zone nevralgiche del centro turistico, comprese le civili abitazioni.

Carmelo Caspanello

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007