Cattura e cura dei cani randagi, si affida il servizio: base di gara 57 mila € - Tempostretto

Cattura e cura dei cani randagi, si affida il servizio: base di gara 57 mila €

Cattura e cura dei cani randagi, si affida il servizio: base di gara 57 mila €

lunedì 31 Dicembre 2018 - 07:02
SOCIETA'
Cattura e cura dei cani randagi, si affida il servizio: base di gara 57 mila €

GIARDINI NAXOS – Il comando di Polizia municipale di Giardini ha pubblicato l'avviso pubblico riguardante la "manifestazione di interesse" per l'affidamento del servizio di cattura, trasporto, ricovero, mantenimento e cura dei cani randagi vaganti nel territorio comunale mediante lo svolgimento di una procedura negoziata.

L'appalto avrà la durata di un anno a decorrere dalla data di sottoscrizione della convenzione. Le manifestazioni di interesse a partecipare alla gara dovranno essere inviate entro le ore 12 del 16 gennaio prossimo. L'aggiudicazione andrà all'operatore che avrà offerto il minor prezzo sui costi unitari posti a base di gara che sono: costo custodia giornaliera di un singolo animale 2 euro e 87 centesimi iva esclusa al 22 %; costo accalappiamento per singolo animale 4 euro e 98 centesimi iva esclusa al 22 %; costo visita e stesura della cartella clinica prima di introdurre l'animale nella struttura 16 euro e 39 centesimi iva esclusa al 22 %; costo trasferimento animali dall'attuale struttura all'altra 40 euro e 98 centesimi iva esclusa e viaggio con un mezzo adatto. Sono ammesse a partecipare alla gara gli enti, i privati o le associazioni protezionistiche o animaliste in possesso dell'iscrizione all'albo regionale. Nel bando sono indicati anche i requisiti di idoneità professionale, di qualificazione, tecnico – professionale e le condizioni minime di partecipazione.

Il Servizio da affidare comprende il trasferimento di 39 animali, al momento custoditi nella struttura dell'attuale aggiudicatario. L'intervento di accalappiamento di nuovi animali rinvenuti vaganti nel territorio comunale; la visita medica all'atto dell'introduzione degli animali con stesura di apposita cartella clinica; custodia, mantenimento e cure per gli animali introdotti nella struttura.

L'importo complessivo posto a base di gara per il servizio è pari a 57mila 633 euro e 15 centesimi, iva esclusa.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007