Letojanni. “Batti il 5 alla solidarietà”, i ragazzi scoprono il volontariato - Tempo Stretto

Letojanni. “Batti il 5 alla solidarietà”, i ragazzi scoprono il volontariato

Letojanni. “Batti il 5 alla solidarietà”, i ragazzi scoprono il volontariato

mercoledì 19 Dicembre 2018 - 05:52
SOCIETA'
Letojanni.  “Batti il 5 alla solidarietà”, i ragazzi scoprono il volontariato

LETOJANNI – Hanno preso il via gli eventi in occasione delle festività natalizie organizzati dalla Misericordia S. Giuseppe di Letojanni. Le G.eMMe, il gruppo di giovani volontari dell’associazione, hanno dato vita ad un pomeriggio dedicato ai bambini denominato “Batti il cinque alla solidarietà”. Attraverso giochi e dimostrazioni pratiche, bambini e ragazzi si sono avvicinati al mondo del volontariato ed hanno imparato nozioni sulla rianimazione cardiopolmonare dagli istruttori del Centro di formazione Irc presente all’interno della Misericordia di Letojanni; hanno scoperto il mondo della donazione del sangue dai volontari del Gruppo donatori Fratres di Letojanni; hanno compreso l’importanza delle telecomunicazioni via radio in casi di emergenza dai volontari di Radio Valle Alcantara; hanno effettuato una visita guidata di una delle ambulanze in dotazione alla Misericordia e gli sono stati spiegati funzioni ed uso delle strumentalizzazioni a bordo.
È stato un evento che ha coinvolto, in un’ottica di collaborazione, molte associazioni di volontariato che operano sul territorio a vario titolo, oltre a quelle sopra citate anche il Lions Club Letojanni-Valle d’Agró, Avis Val d’Agró, Bottega dell’arte onlus, Associazione Orione.

"I bambini sono stati molto attenti e partecipi – spiega Alessia Casella, responsabile del gruppo G.eMMe – e il bilancio non può che essere positivo per un evento che ci ha dimostrato come i bambini e i ragazzi desiderano che si dedichi loro del tempo costruttivo, di qualità. Abbiamo notato con gioia che durante tutto il pomeriggio nessun ragazzo ha usato il cellulare in un’epoca nella quale i rapporti sociali subiscono le conseguenze dell’uso dei social media".
"Sono orgoglioso dell’impegno e dell’entusiasmo che anima i nostri giovani volontari – fa eco il Governatore della Misericordia Alessandro D’Angelo – portare avanti nuove idee sempre nel segno della solidarietà significa stimolare positivamente le nuove generazioni e anche i volontari un po’ più grandi attivi da tempo".
I prossimi appuntamenti in programma a cura dell’associazione saranno: giovedì 20 la tradizionale Tombolata alle 18,30 al Palacongressi a Letojanni; sabato 22 alle 17 una Tombolata gratuita dedicata ai bambini in parrocchia; sabato 29 alle 19 Tombolata a Palazzo Corvaja a Melia; venerdì 4 gennaio alle 19 Tombolata al Plesso Scolastico di Gallodoro e sabato 5 gennaio alle 19 Tombolata al Palacongressi di Mongiuffi.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007