Calcio a 5 serie B: sconfitta e complimenti per lo Sporting Peloro - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Calcio a 5 serie B: sconfitta e complimenti per lo Sporting Peloro

Redazione

Calcio a 5 serie B: sconfitta e complimenti per lo Sporting Peloro

domenica 30 Settembre 2007 - 10:14

La formazione di Randazzo perde 3-1 dal Regalbuto, ma esce a testa alta ed ha offerto un buon gioco collettivo

Lo Sporting Peloro Messina esce a testa alta nonostante la sconfitta per 3-1 rimediata al Pala Giovanni Paolo II contro il Regalbuto. La formazione di mister Randazzo non ha sfigurato di fronte ai più quotati avversari, dando vita a un bel match, combattuto e ricco di interessanti spunti tecnici. I gol arrivano tutti nel primo tempo, con il Regalbuto in vantaggio all’8′ minuto con Insinga. Pronta la reazione dello Sporting che perviene al pareggio al 12′ con Carlinhos, il migliore in campo insieme a Postorino e capitan Battiato, che finalizza alla perfezione uno schema su calcio di punizione. Quattro minuti dopo biancorossi nuovamente avanti con il brasiliano Adornato, al termine di un’interminabile mischia in area di rigore. Al 18′ ci pensa ancora Insinga a siglare la doppietta personale per il 3-1 definitivo. Oltre alle reti, diverse le occasioni da rete da una parte e dall’altra, con i portieri delle due squadre impegnati costantemente. Da segnalare, fra le più clamorose, due pali dei padroni di casa e un bellissimo tiro di Postorino deviato in calcio d’angolo con un colpo di reni dall’estremo difensore del Regalbuto Da Souza.

Il risultato finale a favore della compagine ennese lascia la consapevolezza allo Sporting, pur con l’amaro in bocca per la seconda battuta d’arresto consecutiva in campionato, di aver iniziato a intraprendere la giusta strada per il proseguo della stagione.

Sporting Peloro Messina e Regalbuto si incontreranno nuovamente martedì 2 ottobre per l’ultima gara del triangolare 32 del primo turno di Coppa Italia. Con la qualificazione al turno successivo ormai compromessa, mister Randazzo ne approfitterà per cercare di preparare al meglio la prossima gara di campionato, in programma sabato 6 ottobre nella tana dell’Azzurra Sant’Alfonso Pagani, grande favorita per la vittoria del campionato e già in testa al girone a punteggio pieno, in compagnia della Bonagel Mediterranea Palermo e del Gragnano.

Di seguito il tabellino della gara:

REGALBUTO-SPORTING PELORO MESSINA 3-1 (3-1)

Regalbuto

De Souza (P), Capuano, Maccarrone, Insinga, Velo, Emer, Vitale, Salerno, Laino, Adornato, Saccone, Milici (P). ALL.: Vaz Vieira.

Sporting Peloro Messina:

Battiato (P), Carlinhos, Frisone, Randazzo, Marco, Di Dio, Tomasello, Postorino, Stracuzzi, Trombetta, Roccamo, Papale (P). ALL.: Randazzo.

Reti: 8′ pt Insinga (RE), 12′ pt Carlinhos (ME), 16′ pt Adornato (RE), 18′ pt Insinga (RE).

Arbitri: Liga di Palermo e Sammaritano di Trapani.

Note: Ammoniti Capuano, Maccarrone (RE) e Trombetta (ME). Falli primo tempo 5-2 (Tiri liberi 0-0), falli secondo tempo 4-4 (Tiri liberi 0-0).

Questi gli altri risultati della seconda giornata del Girone F:

Ar.Te.Ma.-Bonagel Mediterranea PA 4-5

Casagiove-Pianura 3-2

Licogest Vibo-Catanzaro 4-3

Real RC Tre Mulini-Pagani 5-9

S. Maria la Carita-Camilla Cales 2-1

Rosarno-Gragnano 4-8

Classifica:

Mediterranea, Pagani, Gragnano 6, Vibo 4, Camilla Cales, Catanzaro, Regalbuto, Casagiove, Real RC, S. Maria la Carita 3, Pianura 1, Sporting Peloro ME, Ar.Te.Ma, Rosarno 0.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x