La messinese Giulia Arena alle finali di Miss Italia: "E' già un grande traguardo e un'enorme soddisfazione" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

La messinese Giulia Arena alle finali di Miss Italia: “E’ già un grande traguardo e un’enorme soddisfazione”

Sara Faraci

La messinese Giulia Arena alle finali di Miss Italia: “E’ già un grande traguardo e un’enorme soddisfazione”

venerdì 18 Ottobre 2013 - 09:07
La messinese Giulia Arena alle finali di Miss Italia: “E’ già un grande traguardo e un’enorme soddisfazione”

La diciannovenne è approdata all'ultimo scalino della celebre kermesse di bellezza ma nel suo futuro vede anche la carriera forense

Si chiama Giulia Arena, ha diciannove anni, occhi verdi, un grande entusiasmo ed è di Messina. La prima finalista provinciale dell’edizione numero 74 del concorso di bellezza più famoso del Paese guarda con emozione al risultato ottenuto.

Giulia è approdata all’ultimo step della celebre kermesse di bellezza dopo aver sfilato sul palco dei grandi eventi allestito all’aperto per l’occasione nel Porto dell’Etna, a Riposto.

E dire che l’avventura di Miss Italia è nata per gioco, una scommessa a mò di battuta fatta con gli amici sulla spiaggia. “Volete vedere che quest’anno partecipo anch’io al concorso e magari divento famosa?”. Da affermazione piuttosto improbabile a verità. La scommessa l’ha vinta la tenace messinese, almeno per il momento. Parteciperà alla serata finale di stasera e, al momento, famosa lo è davvero.

Ma nel suo cuore trova posto anche l’ambizione per una futura carriera forense, come se la favola che si accinge a vivere non debba sollevarle troppo i piedi da terra. Iscritta alla facoltà di giurisprudenza internazionale, la bella concorrente dichiara dalla sua pagina facebook che, intanto, la finale è già un importante traguardo e “un’enorme soddisfazione”. Un’affermazione in linea con il suo motto che fa di grinta e semplicità gli imprescindibili ingredienti “per cucinare quel dolce prelibato chiamato vita”.

I preparativi adesso! Per quella che si preannuncia – come lei stessa l’ha definita – una serata da sogno… (Sara Faraci)

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007