la storia

Vent’anni di disastri fino al maxi debito: il declino di Messinambiente



Commenti

node comment

saro genco2Mar, 12/09/2017 - 14:23 September 12, 2017

Non ci interessa......abbiamo i marciapiedi più......alternativi d'Europa pieni di rigogliose erbacce da dove sbucano topi, scarafaggi e Company, con il contorno di mutandine usate tazze di wc, buste e bottiglie di plastica e tanta altra...munnizza. Noi abbiamo il sindaco più onesto d'Italia, il sindaco dalla maglietta.....profumata, noi abbiamo Accorinto e guai chi c'è lo tocca (manche e cani signuri). "Trampi pissi no uari".