Accorinti incontra il giovane Andrea Fazio. Ha battuto il record della traversata dello Stretto - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Accorinti incontra il giovane Andrea Fazio. Ha battuto il record della traversata dello Stretto

Accorinti incontra il giovane Andrea Fazio. Ha battuto il record della traversata dello Stretto

mercoledì 30 Settembre 2015 - 10:12
Accorinti incontra il giovane Andrea Fazio. Ha battuto il record della traversata dello Stretto

Il successo di Andrea (30' e 6'') arriva esattamente cinque anni dopo il record sulla doppia traversata, tuttora in vigore (1h 22' 23") ottenuto dal padre

Lo scorso 2 settembre, con il tempo di 30 minuti e 6 secondi, ha battuto, al suo primo tentativo, il record della traversata dello Stretto che durava da 40 anni. Il 15enne Andrea Fazio, è stato ricevuto stamani a palazzo Zanca dal sindaco, Renato Accorinti. “E' dovere dell'Amministrazione comunale – ha dichiarato il sindaco – incontrare chi porta in alto i colori della nostra città e nella fattispecie compie imprese sportive che meritano di essere portate a conoscenza di tutta la comunità messinese. Ti auguro sempre maggiori successi con l'impegno di ritrovarci ancora qui a festeggiare insieme i tuoi risultati”.

Nato a Messina nel 2000, studente del Liceo Scientifico Archimede, Andrea pratica il nuoto dall'età di tre anni. Dal 2007 è tesserato per la società a.s.d. Ulysse di Messina, allenato da Tommaso Saccà e Francesco Spada, per i cui colori pratica il nuoto agonistico in piscina con buoni risultati a livello regionale. E' tuttavia nel nuoto in acque libere che ha avuto modo di mettersi in luce in campo nazionale, esordendo in mare nel 2010 e partecipando, dal 2012, al campionato italiano di Mezzofondo. Nel 2013 ha vinto la classifica nazionale del Campionato Italiano nella categoria Esordienti. Nell'anno agonistico in corso ha vinto quattro gare di Campionato Italiano (le mezzofondo di Cefalù, Custonaci, Milazzo e il Trofeo Baia di Grotta di Messina). Nella storia dello Stretto è la prima volta che un padre e un figlio detengono i record della doppia e della singola traversata; il successo di Andrea arriva infatti esattamente cinque anni dopo il record sulla doppia, tuttora in vigore (1h.22'23") ottenuto dal padre.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

2 commenti

  1. MA ERA INSEGUITO DA MONTAGNE DI SPAZZATURA PROVENIENTI DA MESSINA?

    0
    0
  2. MA ERA INSEGUITO DA MONTAGNE DI SPAZZATURA PROVENIENTI DA MESSINA?

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007