TAOmusica, al Teatro antico oggi Renga, domani De Gregori - Tempo Stretto

TAOmusica, al Teatro antico oggi Renga, domani De Gregori

Redazione

TAOmusica, al Teatro antico oggi Renga, domani De Gregori

giovedì 13 Giugno 2019 - 07:50
TAOmusica, al Teatro antico oggi Renga, domani De Gregori

Sarà Francesco Renga, giovedì 13 giugno, ad aprire ufficialmente la nuova stagione di TAOmusica, con il suo unico concerto in Sicilia e nel Sud Italia, (una delle due anteprime speciali di questa estate insieme al live all’Arena di Verona). Il 14 sarà la volta di De Gregori.Sarà Francesco Renga, giovedì 13 giugno, ad aprire ufficialmente la nuova stagione di TAOmusica, con il suo unico concerto in Sicilia e nel Sud Italia, (una delle due anteprime speciali di questa estate insieme al live all’Arena di Verona).

TAOmusica, che si appresta alla sua terza edizione, con l’organizzazione di Puntoeacapo e la direzione artistica di Nuccio La Ferlita, vedrà protagonisti di altissimo profilo artistico, uno per tutti Caetano Veloso per una tappa del tour mondiale con i suoi figli, oltre alla musica italiana d’autore con Antonello Venditti, Fiorella Mannoia, Massimo Ranieri, Francesco Renga, Francesco De Gregori, Levante. “L’eccellenza degli artisti che calcano il palco di TAOmusica è direttamente proporzionale alla partecipazione del pubblico che ha scelto di vivere l’esperienza unica di un concerto all’interno di uno dei teatri più belli al mondo: il Teatro antico di Taormina, meta preferita anche oltre i confini italiani”, commenta La Ferlita.

Ritrovarvi tutti a Verona e Taormina sarà la nostra festa. Voi portate il vostro amore e l’entusiasmo… così ce li scambiamo“, commenta Renga, che sarà accompagnato sul palco dai musicisti Fulvio Arnoldi (chitarra acustica e tastiere), Vincenzo Messina (pianoforte e tastiere), Stefano Brandoni (chitarre), Heggy Vezzano (chitarre), Phil Mer (batteria) e Gabriele Cannarozzo (basso). L’album “L’altra metà”, prodotto da Michele Canova Iorfida, è composto da 12 brani dal sound e dal linguaggio contemporaneo. Il nuovo album rappresenta l’altra metà della vita, della storia, della musica di Francesco Renga: un altro capitolo, caratterizzato da nuove consapevolezze e forme, sonore e linguistiche.

Il giorno dopo, venerdì 14 giugno, sarà la volta di “De Gregori & Orchestra – Greatest Hits Live”, con cui il cantautore presenterà per la prima volta i suoi più grandi successi in un contesto sinfonico,accompagnato sul palco dalla Gaga Symphony Orchestra, diretta da Simone Tonin e composta da quaranta elementi, dal quartetto degli Gnu Quartet, (Raffaele Rebaudengo alla viola, Francesca Rapetti al flauto, Roberto Izzo al violino e Stefano Cabrera al violoncello), dalla band che accompagna De Gregori ormai da lungo tempo (Guido Guglielminetti al basso, Carlo Gaudiello al pianoforte, Paolo Giovenchi alle chitarre, Alessandro Valle alla pedal steel guitar e al mandolino e Simone Talone alle percussioni) e dalle due coriste Vanda Rapisardi e Francesca La Colla. Il concerto sarà aperto dal cantautore Tricarico.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007