Taormina. Associazione mafiosa e tentato omicidio: quattro condanne e arresti - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Taormina. Associazione mafiosa e tentato omicidio: quattro condanne e arresti

Redazione

Taormina. Associazione mafiosa e tentato omicidio: quattro condanne e arresti

mercoledì 18 Novembre 2020 - 12:31
Taormina. Associazione mafiosa e tentato omicidio: quattro condanne e arresti

Legati all'operazione Wolf del 2004, che aveva colpito il clan Cintorino di Calatabiano

Era il 2004, la Polizia aveva arrestato 47 persone nelle province di Messina, Catania, Catanzaro, Napoli, Roma, Bologna, Como e Milano, tramite l’operazione chiamata Wolf.

Un’associazione mafiosa legata al clan Cintorino di Calatabiano, che operava anche nella vicina Taormina, dedita allo spaccio di droga, alle estorsioni e ai furti.

Ora la Procura di Reggio Calabria ha condannato quattro persone, i cui ordini di carcerazione sono stati eseguiti dal Commissariato di Taormina: il 38enne Maurizio Cipolla, al momento sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno, che dovrà espiare la pena di 10 anni e 7 mesi per associazione mafiosa, associazione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti e tentato omicidio; il 55enne Salvatore Anastasi, con una pena di 3 anni e 7 mesi per associazione mafiosa; il 45enne Francesco Cipolla, con una pena di 9 anni e 2 mesi e il 42enne Claudio Granata, con una pena di 9 anni e 6 mesi, per associazione finalizzata allo spaccio di stupefacenti.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x