Giuseppe Sottile lascia il coordinamento provinciale di Fratelli d'Italia - Tempostretto

Giuseppe Sottile lascia il coordinamento provinciale di Fratelli d’Italia

Santi Cautela

Giuseppe Sottile lascia il coordinamento provinciale di Fratelli d’Italia

venerdì 27 Luglio 2018 - 08:41

Ne ha per tutti l'avvocato Sottile, lascia il partito che ha contribuito a fondare e non nasconde delusione per le scelte strategiche soprattutto per le nazionali e le recenti amministrative.

"Oggi finisce ufficialmente la mia esperienza politica in Fratelli d’Italia. Ho già annunciato all’On. Giorgia Meloni le mie irrevocabili dimissioni dalla Direzione Nazionale, dal ruolo di coordinatore provinciale e dal partito."

Inizia così il lungo comunicato in cui l'Avv. Giuseppe Sottile, barcellonese, da più di 5 anni coordinatore provinciale per Fratelli d'Italia, annuncia le sue dimissioni da questo ruolo rivestito con fierezza, senza tuttavia nascondere alcune frizioni coi vertici:

"Per quanto mi riguarda non ci sono più le condizioni per poter continuare ad adempiere le funzioni affidatemi e soprattutto non mi riconosco più in un partito che ritengo abbia tradito tutte le premesse sulle quali era stato fondato – ossia partecipazione, meritocrazia e pluralismo – che mi hanno spinto ad aderirvi con entusiasmo sin dalla prima ora, il 21 dicembre 2012."

"Lascio con grande rammarico perché ho creduto fortemente in questo progetto e per esso ho lavorato duramente per oltre 5 anni. Ma quando non c’è condivisione; quando le scelte vengono imposte dall’alto in maniera autoreferenziale e secondo criteri tutt’altro che meritocratici, imponendo logiche “leaderiste” degne del tanto vituperato berlusconismo, si è costretti a prendere atto di non riconoscere più il partito che si è contribuito a costruire, almeno in provincia di Messina, dove i risultati sono sempre stati lusinghieri, dalle politiche del febbraio 2013 alle Europee del 2014, dalle regionali del 2017, fino alle politiche del marzo scorso, allorché a Messina scattò l’unico seggio della Sicilia Orientale."

Stoccate anche per i vertici messinesi: "Del resto il mancato interesse per la provincia di Messina è testimoniato dal deludente risultato delle recenti amministrative, frutto di scelte arroganti e poco avvedute."

In chiusura un riferimento alle elezioni nazionali del 4 marzo scorso, ultima grande sfida portata avanti da Sottile:

"Porgo il mio saluto all’on. Giorgia Meloni, alla quale – sia chiaro, pur non condividendo i metodi – riconosco grande carisma e spessore politico, ed a tutti gli amici di Fratelli d’Italia, ai quali auguro migliori fortune. Dalla signora che grazie al sottoscritto ed a queste logiche distorte è stata eletta nel collegio messinese mi aspetto il massimo impegno per il nostro territorio, affinché possa meritarsi il lauto stipendio di deputato. "

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007