Milazzo, parla l'avv. Isgrò: "Villa Vaccarino sarà il giardino del sociale" - Tempostretto

Milazzo, parla l’avv. Isgrò: “Villa Vaccarino sarà il giardino del sociale”

Santi Cautela

Milazzo, parla l’avv. Isgrò: “Villa Vaccarino sarà il giardino del sociale”

giovedì 19 Luglio 2018 - 09:42

La polemica nata la scorsa settimana sulla convenzione di gestione del giardino di Villa Vaccarino, parla oggi l'avvocato che ha preso a cura la struttura: "nessuno guadagna niente da questa operazione."

"Ma quale lucrare? Qui è tutto per il sociale" si difende così l'energico avvocato milazzese Vincenzo Isgrò su Tempostretto. Alle polemiche sollevate in questi giorni l’avvocato che ha in gestione i giardini di Villa Vaccarino specifica che con il Comune "si è concordato di promuovere eventi di natura sociale per i portatori di handicap e le loro famiglie con almeno 9 giorni di preavviso. Il resto sono solo speculazioni."

Isgrò presenta la "squadra" che ha messo mani al portafogli per arricchire e riscoprire l'abbandonato giardino di Villa Vaccarino, inaugurato la scorsa domenica e già al centro di numerose iniziative comunali: "con noi anche l'esperta Francesca La Spada che sta curando le piante e l'imprenditore Andaloro. Insieme abbiamo recuperato questa bellissima area che è per noi motivo d'orgoglio."

Parla un po' come padrone di casa l'avvocato Isgrò ma anche come promotore di iniziative che hanno al centro il sociale e la solidarietà. Accuse quindi rispedite al mittente neanche tanto velatamente. L'esperimento del giardino di Villa Vaccarino potrebbe estendersi, ci confida Isgrò, anche alla struttura della villa per recuperare la facciata deturpata dagli anni di abbandono.

Sicuramente la cordata di imprenditori milazzesi (e non) che con il regolamento – voluto proprio dall'amministrazione precedente di Carmelo Pino e Pippo Midili – "adotta un'aiuola" inizialmente partito timidamente sta dando i suoi frutti per il decoro urbano un po' in tutto il centro tra rotonde, muretti del Borgo, aiuole e giardini rifioriti.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007